Serie A: esonero dopo 2 giornate in panchina

Ribaltone sulla panchina del club: esonero dopo due giornate per l’allenatore che paga le scelte di formazione.

Non ci sono più scuse per il mister che è finito in discussione dopo l’ennesima sconfitta in campionato. Situazione surreale per la squadra che non ha accolto bene il nuovo allenatore che può già saltare.

liverani
Esonero dopo due giornate, la decisione della società (La Presse Foto) – tshot.it

Momento delicato e assai difficile per la società che sta riflettendo riguardo l’operato del tecnico. Il mister è finito in discussione dopo la sconfitta in campionato.

Serie A: esonero dopo 2 giornate, i dettagli

Subentrato a Pippo Inzaghi alla Salernitana, Fabio Liverani non ha saputo dare l’effetto sperato. Dopo due partite rischia già l’esonero a seguito del ko interno contro il Monza.

Una situazione incredibile che può portare all’ennesimo ribaltone sulla panchina della Salernitana con l’addio di Liverani e il ritorno di Pippo Inzaghi. L’ipotesi è al vaglio della società con il direttore generale, Walter Sabatini, che dovrà sciogliere il bandolo della matassa.

Dall’altro canto, come riportato da tuttosalernitana, c’è la delusione da parte di Danilo Iervolino. Se fosse stato per lui, già in serata si sarebbe provveduto all’esonero di Liverani. Un gesto forte per dare anche un segnale all’intero ambiente che ha iniziato a contestare il presidente.

Alla fine, però, è prevalsa la ragione. Liverani resta alla Salernitana anche se la sensazione è che contro l’Udinese sia già l’ultima spiaggia per il tecnico che è a rischio esonero.

esonero liverani salernitana
Esonero Liverani Salernitana: ultimissime notizie (La Presse Foto) – tshot.it

Salernitana: i numeri deludenti di Liverani

Subentrato due settimane fa a Pippo Inzaghi, per Liverani è stato un inizio disastroso alla Salernitana. Due sconfitte, zero gol fatti e sei subiti (4 con l’Inter e 2 con il Monza). A dodici giornate dalla fine del campionato, la situazione si fa davvero difficile per la Salernitana che è all’ultimo posto in classifica con 13 punti a meno sette dalla zona salvezza. A Liverani si contesta il mancato utilizzo dei nuovi arrivati, come Gomis e Vignato, e la conferma della difesa a 3 che è stato utilizzata già da Inzaghi. Ci si aspettava qualcosa in più, sotto il punto di vista tattico, da parte dell’allenatore che in questi quindici giorni non ha saputo dare la sua impronta. Ecco perché quella con l’Udinese è già l’ultima spiaggia per Liverani che è a rischio esonero. In caso d’addio non è da escludere un ritorno di Pippo Inzaghi che potrebbe concludere la stagione dei granata.

inzaghi salernitana
Esonero Liverani Salernitana: in granata può tornare Inzaghi? Le ultime notizie (La Presse Foto) – tshot.it
Impostazioni privacy