Serie A, il presidente vende il club: l’hanno costretto i tifosi

Brutto momento che sta vivendo lo storico club di Serie A che ora può essere venduto dal proprio presidente perché costretto dai tifosi contro di lui.

Situazione assurda quella che sta vivendo la società perché sembrava potesse essere l’inizio di una nuova era felice e vincente con la scelta dell’allenatore e, invece, le cose non sono andate come ci si aspettava. Anche gli stessi tifosi sono rimasti delusi e per questo contestano società e calciatori. Un momento difficile ora per il club che deve cercare di capire come provare a ribaltare questa situazione che si è venuta a creare.

Non sarà facile ripartire, ma bisognerà farlo per forza se si vorrà evitare di andare allo scontro con una tifoseria irritata per quelli che sono stati i risultati. Ora sembra essere scaduto il tempo di pazientare e la società vuole provare a trovare una svolta, oppure rischia di dover essere ceduta a nuovi proprietari vista la contestazione dei tifosi.

Contestazione tifosi, contro i calciatori e la società
Contestazione tifosi contro società e tifosi, il presidente vende il club – tShot (La Presse)

Resta quindi da capire che tipo di scelte verranno prese ora dal club che deve provare a ribaltare tutto in vista della prossima stagione o rischia di partire già con i tifosi contro. Per questo motivo sono proprio gli stessi tifosi a chiedere alla società di vendere il club e al presidente di farsi da parte.

Da capire come reagirà il club con il suo attuale proprietario italiano, se cercherà di trovare orgoglio in quanto sta accadendo per provare a reagire e avviare un nuovo progetto sperando che arrivino altri risultati o si farà convincere dai suoi attuali tifosi di andare via e provare nuovi investimenti altrove.

Cessione club in Serie A, tifosi convincono il presidente

Brutte le immagini che si sono viste nelle ultime settimane con il club che ora deve incassare visti i continui risultati negativi. Già è stato annunciato che andrà via l’attuale allenatore e con lui anche tanti giocatori, ma ora i tifosi vogliono vedere lasciare anche il presidente il club nelle mani di nuovi proprietari.

Cessione Torino possibile vendita del club
Cessione Torino possibile vendita del club (La Presse Foto) – tshot.it

Ennesima contestazione dei tifosi del Torino contro Cairo e i calciatori. Anche a Verona si sono presentati alcuni tifosi granata e hanno esposto uno striscione contro tutti: “Giocatori senza dignità, specchio di questa società: via Cairo e gli ingrati dalla nostra città”.

Parole pesanti da parte dei tifosi del Torino che ora vogliono che Cairo venda il club a nuovi proprietari. Da capire però che tipo di reazione avrà la società dopo questa contestazione.

Impostazioni privacy