Serie A, infortunio per l’attaccante: c’è lesione, lungo stop

In Serie A gli infortuni stanno diventando sempre più all’ordine del giorno ed in tal senso arriva una brutta tegola. L’attaccante, infatti, ha rimediato un infortunio davvero molto delicato. Come sottolineato dai test, il giocatore ha riportato una lesione e c’è il timore ora per un lungo stop. Andiamo a vedere le ultime.

Quello degli infortuni in Serie A, soprattutto quelli di natura muscolare, sta diventando una vera e propria piaga. Sono tantissimi, infatti, allo stato attuale delle cose i giocatori fermi in infermeria a causa di problemi fisici di varia natura. Ed ora, a questa lunga lista, se ne va ad aggiungersi un altro. L’attaccante, infatti, è andato KO e si è subito sottoposto a degli accertamenti per capire meglio le sue effettive condizioni. Ed in tal senso le notizie che sono arrivate non sono per niente rassicuranti. Ha, infatti, riportato una lesione che, per quanto non gravissima, rischia di tenerlo lontano dai campi di gioco per un po’.

Infortunio
Serie A, arriva un brutto infortunio per l’attaccante che ha riportato una lesione e che sarà costretto ad un lungo stop

Serie A, l’attaccante va KO: le ultime sulle condizioni

Quando un giocatore va KO per un tecnico e per l’intera squadra è sempre un danno. Ancor di più se ad andare KO è un attaccante. In tal senso, arriva una brutta tegola, dal momento che gli esami hanno evidenziato una lesione non di poco conto.

Nel caso specifico, l’infortunio in questione è occorso a Nicola Sansone del Lecce, che ha riportato una lesione di basso grado del soleo sinistro che lo ha costretto a saltare la gara contro l’Atalanta. Non proprio una cosa di poco conto, dal momento che lo stop si prospetta discretamente lungo.

Infortunio Sansone
Serie A, infortunio Sansone: il giocatore del Lecce è andato KO e si teme ora per un lungo stop

Lecce, infortunio Sansone: c’è lesione, le ultime

Classe 1991, è uno dei profili di maggior esperienza e più carismatici a disposizione di Roberto D’Aversa in questo Lecce che sta facendo ottime cose. In tal senso, anche tenendo conto delle sue doti tecniche e balistiche, si tratta davvero di un lungo stop. Le prime indiscrezioni parlano di 2-3 settimane di stop almeno, ma trattandosi di un problema di natura muscolare bisognerà osservare l’evoluzione della lesione giorno dopo giorno. Le condizioni di Nicola Sansone, dunque, tra i pugliesi saranno monitorate in maniera costante e la speranza è di recuperarlo in fretta. Troppo importante, infatti, la sua figura in questo Lecce.

Impostazioni privacy