Serie A: nuove dimissioni dopo Sarri, l’annuncio

Colpo di scena per la big italiana: arrivano le dimissioni in Serie A, dopo Maurizio Sarri, ecco cosa è successo. C’è l’annuncio da parte del club.

Fulmine a ciel sereno, per la società italiana. Il presidente è alle prese con un altro grande problema. Dopo Maurizio Sarri, arrivano altre dimissioni: decisione irrevocabile, ecco cosa è successo.

dimissioni serie a
Dimissioni Serie A, nuovo caso nel club: ecco il comunicato ufficiale (La Presse Foto) – tshot.it

Momento di grande difficoltà per la squadra italiana. A pochi giorni dalla partita di campionato, i giocatori si ritrovano senza allenatore e staff tecnico. Situazione al limite dell’imbarazzo per un club blasonato di Serie A.

Dimissioni ufficiali: annuncio della società

Arriva il comunicato del club, che ha reso noto i dettagli di questo addio. Un altro caso in Serie A, dopo Maurizio Sarri che ha lasciato la Lazio martedì pomeriggio dopo la sconfitta contro l’Udinese.

Improvviso colpo di scena: adesso il presidente accelera per l’arrivo di un altro allenatore. Si tratta ad oltranza per raggiungere l’intesa in tempi brevi.

Dopo giorni di riflessioni, è arrivata la decisione da parte dei componenti dello staff tecnico di Maurizio Sarri che hanno annunciato le dimissioni alla Lazio. Chiudono anche loro in anticipo l’esperienza alla Lazio.

“La Società Sportiva Lazio comunica che quest’oggi l’intero staff del tecnico Maurizio Sarri ha rassegnato le proprie dimissioni, dagli incarichi rispettivi. Le stesse sono state accolte. La guida tecnica, come già precedentemente annunciato, è affidata a Giovanni Martusciello”. 

“Il club augura le migliori fortune professionali ed umane all’interno staff e li ringrazia per il lavoro svolto alla Lazio e per i traguardi raggiunti”.

Giovanni Martusciello

Nuovo allenatore Lazio: Lotito accelera per Tudor

Martusciello resta il solo uomo a comando della Lazio. Dopo Sarri, saluta anche lo staff tecnico che ha seguito il tecnico in questa avventura nella Capitale.

Resta in biancoceleste solo il vice di Sarri Giovanni Martusciello, che guiderà la squadra nella trasferta di sabato contro il Frosinone. Situazione surreale per la Lazio che in questi giorni si allenerà senza staff tecnico. L’allenatore in pectore resta Martusciello che dovrà fare affidamento sugli uomini della Primavera e delle giovanili, visto che tutti i collaboratori di Sarri hanno lasciato l’incarico nella giornata di oggi. La decisione è arrivata dopo giorni di riflessioni: alla fine tutto lo staff ha seguito l’ex Juve e Chelsea, eccetto Martusciello che ha scelto di proseguire la sua avventura alla Lazio. Sotto contratto fino al 2025, il vice allenatore di Sarri è stato individuato da Lotito come traghettatore in attesa di chiudere l’accordo con Tudor, che è il prescelto per la panchina biancoceleste. Con l’ex Juventus si potrebbe aprire un nuovo ciclo.

Categorie Senza categoria
Impostazioni privacy