Serie A, Pioli nuovo allenatore: beffa Napoli, allenerà in Europa

Stefano Pioli, che ormai è certo saluterà il Milan, è pronto a ripartire con una nuova panchina in Serie A. Beffato il Napoli, con il tecnico che è balzato a sorpresa in cima alla lista dei desideri di un club che gli permetterà di restare in Europa. Andiamo a vedere le ultime su questo affare inatteso.

Cinque anni di fila al Milan di certo non si dimenticano. Ha lasciato il segno, piaccia o meno ed al netto delle critiche, nella storia recente di questo club, dal momento che lo ha preso in una fase storica in cui non riusciva neanche a tornare in Europa e l’ha portato a vincere il titolo ed a giocarsi una semifinale di Champions League.

In parte, le tante critiche ricevute di recente nascono forse soprattutto da due fattori. Il primo è rappresentato dal fatto che ha perso, spesso male, praticamente tutti i derby. Il secondo i tanti infortuni, che sono stati una costante nella sua gestione. Quest’anno sarà addio, ma a sorpresa una big del nostro calcio è comunque pronta a puntare su di lui.

Pioli ancora in Serie A
Pioli resta in Serie A, allenerà in Europa (Controcalcio.com) – foto da Lapresse

Dal Milan ad un’altra big di Serie A

Il valore del suo operato, al Milan ma non solo, è fuori discussione, dal momento che, a parte in alcune stagioni difficili, ha sempre raggiunto i risultati che gli sono stati chiesti. E spesso è andato anche oltre le aspettative. Per questo motivo, per lui, si sta spalancando una porta molto interessante.

Stando a quanto raccontato dal quotidiano “Libero”, infatti, il nome di Stefano Pioli piace e tanto all’Atalanta nel caso in cui Gian Piero Gasperini dovesse davvero accettare in maniera definitiva la corte del Napoli. Il tecnico ex Lazio era stato accostato a diverse piazze di recente, quando si è iniziato a capire che non avrebbe continuato in rossonero.

Pioli all'Atalanta
Atalanta, Pioli nel mirino per il dopo Gasperini (Controcalcio.com) – foto da Lapresse

Stefano Pioli idea dell’Atalanta per il dopo Gasperini

Sarebbe una sfida sicuramente stimolante per uno come lui che ha dimostrato di non temere mai le sfide particolarmente impegnative. In tal senso, però, l’eredità di Gasperini sarà difficile da raccogliere, ancor di più dopo l’impresa in Europa League.

Tutto, in tal senso, dipende dalla scelta che farà Gasperini, che sta sicuramente valutando con attenzione la proposta allettante del Napoli. Stefano Pioli-Atalanta: una pista a sorpresa che può diventare calda.

Impostazioni privacy