Serie A: sconfitta a tavolino, interviene la FIFA

La FIFA interviene nelle vicende del calcio italiano e della Serie A e annuncia clamorose novità: ci sarà la sconfitta a tavolino.

I club italiani sono sotto l’attenta osservazione della FIFA che controlla molto scrupolosamente gli aspetti positivi e negativi, cercando di far diventare il calcio italiano sempre migliore e senza troppi problemi di gestione. Il calcio mondiale è spesso avvolto in polemiche e in grandi errori che non permettono il regolare svolgimento delle partite e richiedono un intervento immediato dall’alto per poter sistemare le situazioni più intricate.

Gianni Infantino cambia le regola sul razzismo
Gianni Infantino interviene per la sconfitta a tavolino (ANSA) – tshot.it 21012024

Più e più volte la FIFA ha deciso di inserire delle regole che potessero migliorare il mondo del calcio per far sì che tutti i veri appassionati potessero essere sempre al centro di grandi eventi sportivi.

Serie A: Infantino annuncia nuove regole drastiche

La Serie A è sempre terreno fertile per le polemiche e per situazioni che rischiano di compromettere in maniera pesante il calcio italiano.

Gianni Infantino, presidente della FIFA, è molto legato al calcio italiano e spera in uno sviluppo sempre migliore per la Serie A e per tutti i club partecipanti. Ora ha annunciato l’inserimento di regole drastiche per migliorare l’esperienza sportiva itaiana.

Le ultime vicende che hanno riguardato il comportamento penoso e razzista dei tifosi dell’Udinese nei confronti di Mike Maignan, hanno portato all’intervento immediato della FIFA.

Razzismo contro Maignan, Infantino annuncia le novità

Ieri sera alla Dacia Arena di Udine è andato in scena un episodio vergognoso che ha coinvolto Mike Maignan, vittima di razzismo da parte dei tifosi dell’Udinese. Il portiere francese del Milan si è sentito chiamare “scimmia” da alcune persone presenti nelle curve dello stadio e ha deciso immediatamente di abbandonare il campo per dare un forte segnale.

Gianni Infantino, presidente FIFA, sui social ha lanciato un messaggio importante contro il razzismo. Gli eventi di sabato a Udine e Sheffield sono assolutamente ripugnanti e del tutto inaccettabili – ha scritto il numero uno della FIFA nella storia pubblicata sul proprio profilo ufficiale su Instagram -. Non c’è posto per il razzismo né per altre forme di discriminazione”.

Punizione per i razzisti? Infantino lancia l’idea che la stessa FIFA, insieme alla UEFA, dovranno attuare: “Va comminata la sconfitta a tavolino per le squadre i cui tifosi si siano resi protagonisti di atti di natura razzista”.

Udinese-Milan, il razzismo contro Maignan cambia il calcio
Udinese-Milan: episodio di razzismo contro Maignan (ANSA) – tshot.it 21012024

Sconfitta a tavolino e DASPO a vita per i razzisti

La sconfitta a tavolino per la squadra di appartenenza dei tifosi razzisti potrebbe essere il primo passo per dare una svolta alla vergognosa situazione che si assiste da sempre e che non si riesce a frenare.

Razzismo contro Maignan, interviene la FIFA
Razzismo: la FIFA usa il pugno duro (ANSA) – tshot.it 21012024

Ma anhe DASPO a vita per i tifosi razzisti perché, come annuncia Infantino, “vanno attuati divieti di accesso agli stadi di tutto il mondo e portate avanti accuse penali nei confronti di chi compie atti razzisti”.

Impostazioni privacy