Serie A, sogno Guardiola: ecco quando arriva

Arriva la clamorosa notizia sul futuro di Pep Guardiola pronto ad una nuova avventura dopo tantissimi anni alla guida del Manchester City, ora in Serie A si sogna.

Attenzione a quello che può accadere da un momento all’altro, perché da anni ormai si parla di quello che può essere l’ultimo anno di Guardiola al Manchester City e in Premier League. Può arrivare presto una decisione a sorpresa da parte del tecnico che andrebbe a cambiare tutto dei suoi piani in vista del futuro e si accende anche il sogno della Serie A.

Infatti, secondo le ultime notizie ora spunta una pista a sorpresa che riguarda la seria possibilità di vedere l’allenatore spagnolo su una nuova panchina, magari proprio in Italia. Perché si potrebbe arrivare ad un accordo inaspettato per la scelta del tecnico su una nuova panchina. Ci sono aggiornamenti che riguardano proprio il possibile accordo di Guardiola con una nuova squadra.

Guardiola pronto a dire addio al Manchester City
Guardiola pronto a dire addio al Manchester City(Ansa) – Tshot.it

Arriva proprio nelle ultime ore la notizia in merito alla scelta dell’allenatore e anche dello stesso club nei suoi confronti. Dopo tanti anni insieme, infatti, si può arrivare alla separazione definitiva tra le parti. Perché ora Guardiola può diventare il sogno per alcuni club di Serie A che sono sulle sue tracce da diverso tempo.

Calciomercato Serie A: sogno Guardiola, ecco quando

E’ una stagione decisiva questa per il futuro di Guardiola perché il Manchester City ha investito tantissimo e vinto anche tanto, ma solo una volta la Champions League, per questo motivo ora si può anche pensare ad una separazione nonostante lo straordinario lavoro.

Guardiola compra in Italia
Pep Guardiola può lasciare il City (ansa foto) – tshot.it

Il tutto ad un anno dalla scadenza di contratto di Guardiola con il Manchester City che dal 2025 sarà libero di poter firmare con una nuova società. Intanto, nelle ultime ore sono arrivate anche dichiarazioni importanti che danno un segnale sul suo futuro. Perché ha parlato direttamente il proprietario dei Citizens Al Mubarak rivelando che si troverà la migliore soluzione possibile nei prossimi mesi tra il club e l’allenatore.

Nessuna conferma da parte di Al Mubarak su un rinnovo per Guardiola che può quindi lasciare il Manchester City e ora anche i club di Serie A come il Milan possono sognare e pensare ad un suo arrivo in vista della prossima stagione. Sull’allenatore da tempo anche la Juventus e l’Inter ci hanno pensato più di una volta, anche se i costi sono elevatissimi.

Impostazioni privacy