Si piange per Zanardi: il video che lascia senza parole

Alex Zanardi, spunta un video che lascia in lacrime i suoi tantissimi fan: il web si commuove nel ricordo dell’ex pilota.

Sono passati quasi 23 anni da quell’incidente che ha sconvolto definitivamente la vita di Alex Zanardi. Era il 15 settembre 2001: i fan non possono dimenticare la tragedia. Il suo coraggio in pista è stato solo una piccola parte di quello che l’uomo Zanardi è stato in grado di tirare fuori nella vita di tutti i giorni.

Commozione Zanardi: il video ha sconvolto tutti
Video commovente: il ricordo di Zanardi è da brividi (Ansa) – Tshot.it

Un’icona dello sport pulito, un insegnamento per i giovani, un uomo semplicemente inimitabile. Zanardi è stato questo, Alex è ancora questo. E così quel grave incidente durante una gara del campionato Cart in Germania gli ha portato via tanto.

L’amputazione degli arti inferiori, la fine di un sogno che – però – nel tempo si è in realtà solo trasformato. Perché uno come Alex Zanardi non molla mai. Una tempra impareggiabile lo ha portato a reinventarsi, a credere di poter essere ancora protagonista ma in contesti differenti. Dalle quattro ruote a qualcosa di diverso: il suo carisma e lavoro costante lo ha portato a diventare uno dei campioni più vincenti dell’handbike.

Il mondo dello sport lo ha riaccolto, dopo oltre 16 operazioni chirurgiche. Si è consacrato come campione del mondo di handbike, arrivando pure a conquistare ben 4 medaglie d’oro alle Olimpiadi di Londra 2012 e Rio de Janeiro 2016. Ma la vita è tornata, presto, ad accanirsi su Alex: un nuovo gravissimo incidente lo ha piegato ma non spezzato.

Video da brividi: Zanardi, fan in lacrime

19 giugno 2020, Alex si sta allenando sulle strade di Pienza in Toscana. Il mostruoso impatto frontale con un camion, i soccorsi, le lacrime dei suoi tifosi.

Ha fatto ritorno a casa dopo sei mesi di coma farmacologico, nel 2021. Da lì in poi è calato il silenzio e delle condizioni di salute di Alex non si sa quasi più nulla. Alex Zanardi rivive però ancora oggi nei pensieri dei suoi fan, nel cuore di chi lo ha amato e lo ama tutt’ora. E così un post pubblicato su ‘X’ una manciata di ore fa ha fatto il giro del web, commuovendo proprio tutti.

“Quando mi sono risvegliato senza gambe, ho guardato la metà che mi era rimasta, non la metà che era andata persa”, la frase citata dal fan che ha allegato un video davvero strappalacrime di ‘FanPage’ che vede alcuni momenti della vita e della carriera di Zanardi al centro dell’attenzione. Un momento di enorme emozione e pathos a cui nessuno è riuscito a sottrarsi.

Impostazioni privacy