Sinner spalle al muro: confessione obbligata

Jannik Sinner non ha potuto più nasconderlo: spalle al muro per il tennista altoatesino, la confessione è diventata obbligata.

Jannik Sinner è finito spalle al muro! Non ha potuto fare altro che confessare la verità, dopo diverse voci che lo riguardavano nelle scorse settimane. L’altoatesino è sempre al centro dei riflettori qualsiasi cosa faccia, è lo scotto da pagare di ogni grande campione. Dopo essere finito KO a Madrid, il tennista ha dovuto curarsi per risolvere quanto prima il problema all’anca, senza dover rischiare nuovamente o mettere a repentaglio addirittura la carriera.

La confessione di Sinner
Non ha più potuto nasconderlo: era spalle al muro – (ANSA) – tshot.it

L’azzurro se l’è cavata con qualche settimana di stop, rientrando in tempo per il Roland Garros e ha saltato solo gli Internazionali di Roma, torneo che comunque voleva fortemente giocare. Bene o male per lui, adesso il peggio è alle spalle e può tornare a concentrarsi sul diventare il numero uno al mondo. La vetta del ranking ATP può essere presto sua, considerando anche come Djokovic sia alle prese con vari problemi che fin qui gli hanno impedito di essere al top. Nelle scorse settimane, quelle passate ai box per infortunio, si è parlato anche molto di gossip.

Sinner spalle al muro, confessione obbligata per l’altoatesino

Il tennista è finito al centro dei riflettori per una presunta relazione con Anna Kalinskaya, tennista russa, attualmente al numero 25 del ranking femminile. Si tratta di una collega di Sinner. Gli indizi erano arrivati quando la ragazza, classe ’98 e quindi tre anni in più dell’azzurro, era stata avvistata a Torino dove il tennista era a curarsi per l’infortunio e poi anche in tribuna nel primo match del Roland Garros disputato dal classe 2001.

Sinner, confessione obbligata
Jannik Sinner vuota il sacco: ha ammesso di avere una nuova fiamma – (ANSA) – tshot.it

La russa gioca a tennis da quando aveva cinque anni e fa parte di una famiglia di sportivi, ad esempio il fratello è un calciatore. Sinner è stato incalzato in conferenza stampa sulla loro presunta relazione e a quel punto l’azzurro non ha potuto fare altro che ammettere il tutto. La confessione è sembrata obbligata. La domanda era arrivata sibillina proprio durante un incontro con i giornalisti al Roland Garros.

“Se stiamo insieme? Sì, sto con Anna, lo confermo ma non mi piace parlare di gossip. Lo sapete, sono una persona riservata e mi piace tenere tutto sotto la luce dei riflettori. Di più non dico, è la confessione da parte dell’altoatesino. Altro dunque non è dato sapere. Chissà come sarà finita con Maria Braccini, la storica fidanzata per quattro anni di Sinner. Nessuna notizia in merito, anche su Instagram le ultime foto dell’influencer risalgono a marzo a Miami, dove era andata a vedere proprio l’ex ragazzo. Nel frattempo sarà successa la rottura, di cui al momento non si conoscono i motivi né i dettagli.

Impostazioni privacy