Sinner, succederà prestissimo: Volandri svela tutto

Jannik Sinner fa sempre notizia anche quando non gioca. L’ultima novità sul campione azzurro l’ha annunciata il capitano di Coppa Davis, Filippo Volandri

Il countodown è già iniziato. Tra meno di un mese, Jannik Sinner tornerà in campo all’Australian Open, al via il prossimo 14 Gennaio a Melbourne.

Sinner Coppa Davis visita Mattarella
Sinner, il ritorno in campo direttamente all’Australian Open (Ansa) – Tshot.it

Il tennista azzurro ha deciso con il suo staff di non partecipare ad alcun evento ufficiale precedente il primo Slam dell’anno. Sinner disputerà solo match di esibizione. Il primo, venerdì prossimo, contro Carlos Alcaraz in Spagna. L’altro al Kooyong Classic, proprio nella settimana precedente l’Australian Open.

Jannik, nel frattempo, si sta allenando ad Alicante. Il ricordo delle sue imprese alle Finals di Torino e in Coppa Davis è ancora vivissimo e non potrebbe essere altrimenti. La conferma ulteriore è arrivata nel weekend con l’apertura della vendita dei biglietti per l’edizione 2024 delle Finals che si disputerà, il prossimo novembre, sempre a Torino.

In un giorno sono stati acquistati tagliandi per quasi 2 milioni di incasso. Un successo pazzesco che, in gran parte, dipende dai recenti trionfi di Jannik, primo italiano a raggiungere la finale nel torneo dei Maestri e a ottenere il punteggio più alto di sempre nel ranking Atp con la quarta posizione attuale.

Sinner lo farà prestissimo, l’annuncio di Volandri

A proposito di Coppa Davis, qualcosa è rimasto in sospeso dopo la vittoria di Malaga. Sinner e compagni, infatti, dovevano essere ricevuti dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per una visita ufficiale come avvenuto, in passato, ad altri atleti azzurri che si sono distinti nelle loro discipline.

Inizialmente, si era ipotizzato che l’incontro con il Presidente potesse avvenire nella settimana seguente la vittoria di Malaga ma è stato rinviato per permettere ai tennisti di non intralciare il programma previsto nella post season.

Sinner Coppa Davis visita Mattarella
Sinner e Volandri, l’abbraccio dopo il trionfo in Davis (LaPresse) – Tshot.it

La certezza, tuttavia, è che la visita di Sinner e degli altri azzurri  da Mattarella ci sarà. Lo ha ribadito Filippo Volandri. Sono giorni particolarmente impegnativi per il capitano di Coppa Davis che ha ricevuto un’onorificenza dal comune di Livorno (sua città natale) e partecipato ad Atreju, manifestazione di Fratelli d’Italia alla quale hanno presenziato anche altre personalità al di fuori della politica come il c.t. Luciano Spalletti e il CEO di Tesla Elon Musk.

Proprio ad Atreju, Volandri ha confermato che l’incontro degli azzurri di Davis si farà. “E’ la prima cosa in agenda“, ha spiegato il capitano. Non c’è ancora certezza, tuttavia, sulla data. Possibile che avverrà a fine gennaio con la conclusione dell’Australian Open quando i nostri faranno ritorno in Italia dopo la lunga trasferta di inizio 2024.

L’Italia di Coppa Davis tornerà in campo a settembre. Gli azzurri sono già qualificati di diritto alla fase a gironi e conosceranno i loro avversari nel sorteggio che avverrà in seguito al turno preliminare in programma il prossimo febbraio.

Impostazioni privacy