Sinner vince, Berrettini reagisce così: messaggio commovente

Jannik Sinner si è aggiudicato gli Australian Open da assoluto protagonista e il suo amico e collega si è voluto congratulare con lui

Il messaggio di Mattero Berrettini è stato a dir poco commovente. L’impresa di Sinner non ha attirato nessun senso di gelosia, anzi. Il tennista romano è ormai fuori dai giochi da molto tempo ma non perde la speranza di essere finalmente pronto a breve.

Sinner campione degli Australian Open con un messaggio speciale
Sinner ha ricevuto un messaggio inaspettato (TShot – ANSA)

Jannik Sinner ha riportato l’Italia del tennis sul tetto del mondo. Dopo un’attesa lunga 48 anni il nostro Paese può tornare a festeggiare un vincitore Slam. Un’emozione davvero indescrivibile per tutto il movimento e soprattutto per il 22enne di Sesto, ormai sempre più il personaggio più in voga dello sport azzurro.

La finale contro Medvedev è stata il degno epilogo di un torneo giocato a livelli altissimi, con spunti tecnici meravigliosi e una costanza pazzesca. Superare Djokovic in semifinale e battere il numero 3 del mondo nell’ultimo atto (che ne aveva giocate già due in carriera) è davvero il segnale di un’esplosione pazzesca. Negli ultimi mesi Sinner è stato certamente il tennista che è progredito di più e ora la quarta posizione nel seeding gli va anche stretta. In molti si stanno affannando a capire quando arriverà il momento di festeggiare il primo posto del ranking Atp, visto che sembra un percorso già scirtto.

Jannik Sinner, tanti messaggi dopo il successo a Melbourne: tra i più sentiti quello di Berrettini

La vittoria di Jannik Sinner a Melbourne è stata festeggiata anche da amici e rivali, che tramite i social si sono voluti congratulare con lui. Il messaggio più sentito è stato forse quello di Matteo Berrettini, che quelle emozioni le ha sfiorate due anni e mezzo fa a Wimbledon. Il giocatore romano arrivò in finale all’All England Club, venendo battuto solo da Novak Djokovic.

Berrettini si congratula con Sinner
Il messaggio commovente di Berrettini a Sinner (TShot – ANSA)

Purtroppo da lì è iniziata una lenta discesa che ancora non conosce fine. Eppure ciò non ha impedito a Berrettini di scrivere un pensiero molto profondo: “Campione dentro e fuori, bravo Jan!”. I due sono notoriamente legati da una bella amicizia e questa ne è stata un’ulteriore testimonianza.

A seguire sono arrivati anche i messaggi di altri compagni di Nazionale come Musetti e Sonego, oltre a Fabio Fognini. Bellissimo anche il gesto di Carlos Alcaraz, che si è voluto congratulare con il rivale di sempre: “Goditi il momento, te lo sei meritato amico mio”.  Di certo loro due domineranno le scene per i prossimi anni.

Impostazioni privacy