Sorpresa totale: annuncio Sainz, tifosi a bocca aperta

Le ultime dichiarazioni di Carlos Sainz hanno lasciato senza parole i tantissimi tifosi della Ferrari: nessuno se l’aspettava.

Carlos Sainz è stato l’unico a riuscire a spezzare il dominio della Red Bull nel Mondiale 2023, anche se solo per una gara. Il trionfo dello spagnolo a Singapore ha permesso alla Ferrari di tornare al successo dopo oltre un anno, interrompendo la ‘tirannia’ della scuderia di Milton Keynes (21 successi in 22 gare, di cui 19 con Max Verstappen).

Sainz lascia a bocca aperta i tifosi
Le parole di Sainz spiazzano tutti i ferraristi – Foto ANSA (Tshot.it)

Anche per questo in molti tra i tifosi della Rossa sperano che si arrivi presto al rinnovo di contratto anche per il pilota spagnolo, che ha ampiamente dimostrato di meritare il volante della monoposto del Cavallino rampante. In attesa della fumata bianca, sia per lui che per Leclerc, Sainz si mostra già molto carico per la prossima stagione: l’entusiasmo mostrato nella recente intervista lascia ben sperare.

Stando alle parole rilasciate alla testata Racefans.net, infatti, il ferrarista ritiene possibile ridurre il divario che separa la Ferrari dalla Red Bull già nel Mondiale 2024. Un obiettivo che aveva già fissato il presidente della Rossa, John Elkann, e che ora viene rilanciato anche da Carlos Sainz.

Ultim’ora Sainz: l’annuncio spiazza i tifosi della Ferrari

Al momento non è possibile dire se davvero la Ferrari riuscirà a migliorare talmente tanto da arrivare a contendere il titolo alla scuderia che ha dominato quest’ultima stagione e che trionfa da tre anni consecutivi tra i piloti con Max Verstappen. Anche per Sainz solo il tempo saprà dire se gli sforzi avranno portato a questo risultato, ma nel frattempo è importante che tutta la squadra creda che questo obiettivo sia raggiungibile già da ora. 

Ferrari, sorpresa totale: tifosi spiazzati
Ferrari in lotta con la Red Bull già nel 2024: per Sainz è possibile – Foto ANSA (Tshot.it)

Il 29enne di Madrid prende come esempio la crescita della McLaren nella seconda parte del Mondiale 2023. La scuderia di Woking è migliorata tantissimo ed è arrivata spesso a giocarsi le prime posizioni con Red Bull, Mercedes e Ferrari. Sainz si è detto fiducioso del fatto che anche il Cavallino rampante può compiere questo grande ‘step’ nella pausa invernale, principalmente risolvendo quei problemi di aerodinamica che sono emersi durante lo scorso campionato.

La SF-23 ha mostrato però anche tanti aspetti positivi, rimarcati dallo stesso Sainz: la velocità in rettilineo, ad esempio, ma anche le prestazioni in frenata, la guida sul cordolo e altri dettagli di rilievo. Tuttavia, sempre a detta di Sainz, per aumentare la velocità in gara ed essere competitivi su tutti i circuiti bisognerà forse rinunciare a uno di questi punti di forza “se vogliamo avere una buona macchina per tutto l’anno“.

Impostazioni privacy