Stanco della situazione, tradimento al Napoli: giocherà altrove in Serie A

Stanco di quanto sta vivendo al Napoli, a sorpresa, uno degli eroi dello Scudetto potrebbe “tradire” gli azzurri giocando per un altro club italiano.

Non c’è più niente da escludere per quanto riguarda la situazione in casa Napoli, considerando quanto sta accadendo in questa stagione anomala. Nessuno poteva pensare che uno di quei calciatori che ha inciso e non poco nei big match, trovando gol e punti importanti nei momenti decisivi per l’allungo Scudetto nel 2022/2023, possa vivere un’altra esperienza in Italia, con una maglia diversa da quella azzurra, da rivale diretto del club partenopeo.

Stanco del Napoli, può giocare in una rivale nel 2025
Osimhen, Simeone e Kvaratskhelia – tShot (ANSA foto)

È il caso di uno dei beniamini del pubblico che, in questo campionato, non ha praticamente mai inciso, anche nei momenti meno bui della stagione che sta vivendo il Napoli. E in Serie A, come fa sapere Nicolò Schira, c’è chi è pronto ad accoglierlo a braccia aperte, per metterlo al centro del progetto.

Calciomercato: stanco del Napoli, via per una rivale in Serie A

Quella di Aurelio De Laurentiis sarà una vera e propria rivoluzione nel calciomercato per quanto riguarda la stagione che verrà e, lontano dal progetto, ci saranno anche i perni principali di quello che è stato lo Scudetto 2022/2023 vinto dal club azzurro.

Tra tutti, c’è un calciatore in particolare che sotto la gestione dei tre allenatori che il Napoli ha avuto in questa stagione, non ha praticamente mai trovato lo spazio che cercava.

Si tratta del Cholito Simeone che, a fine stagione, direbbe addio al Napoli. E c’è una rivale pronta a “scipparlo” al club azzurro, con un tecnico che avrebbe dovuto allenare il Napoli per il post-Spalletti prima e post-Garcia poi: si tratta di Igor Tudor, che lo avrebbe individuato come sostituto diretto di Ciro Immobile alla Lazio per il 2025.

Un altro Simeone in Capitale: la Lazio pronta a prenderlo dal Napoli

Come riferito dal collega ed esperto di calciomercato, la Lazio punterà così su Giovanni Simeone, in uscita dal Napoli. Gli azzurri, dal canto proprio, continueranno in avanti con Kvaratskhelia e Raspadori, oltre a Ngonge e Politano, in attesa di scoprire chi sarà il reale sostituto di Victor Osimhen, dando così a Raspadori il ruolo di comprimario assieme a colui che diventerà il nuovo numero nove del club azzurro. La Lazio, che saluterà molto probabilmente Ciro Immobile, riporterà un Simeone in biancoceleste, dopo il passato del papà proprio in Capitale.

Può andare via Simeone, piace alla Lazio di Tudor
Ostigard, Kvaratskhelia e Simeone – tShot (La Presse)

Ultime Napoli: c’è un terzo attaccante al posto di Simeone

Non va dimenticato che il Napoli, che quasi certamente perderà Simeone e a questo punto con destinazione Lazio, ha un altro centravanti in rosa. Si tratta di Walid Cheddira, attaccante del Frosinone che rientrerà dal prestito a fine stagione, vivendo tutto il ritiro con il Napoli e il suo nuovo allenatore, a luglio.

Walid Cheddira al Napoli al posto di Simeone
Walid Cheddira Napoli – tShot (La Presse)
Impostazioni privacy