Stangata Acerbi, l’Inter lo caccia via: cosa sta succedendo

Inter, arriva la stangata per Acerbi dopo il caso con Juan Jesus: per il difensore il rischio dell’addio al club nerazzurro

Pausa nazionali in corso piuttosto turbolenta e che può lasciare strascichi importanti per il prosieguo. Continuano infatti, e non potrebbe essere altrimenti, le discussioni sul caso Acerbi-Juan Jesus, che ha caratterizzato Inter-Napoli di domenica scorsa.

Acerbi cacciato dall'Inter, che stangata
Il diverbio tra Juan Jesus e Acerbi che discutono con l’arbitro La Penna: vicenda che può segnare il finale di stagione e la carriera dell’interista (fonte: © LaPresse) – Tshot.it

Le accuse di razzismo rivolte dal difensore brasiliano del Napoli verso l’interista hanno subito scatenato il dibattito e la battaglia di opinione. Con l’atteggiamento del giocatore nerazzurro che appare piuttosto controverso.

Le telecamere in campo lo hanno colto nell’atto di scusarsi con Juan Jesus, dopo le parole pronunciate. Tuttavia, nei giorni successivi, Acerbi ha negato di aver mai pronunciato espressioni razziste e anzi di aver detto soltanto “ti faccio nero” all’avversario. Il che ha provocato la controreplica di Juan Jesus, che si è detto molto sorpreso della versione di Acerbi.

Per il momento, Acerbi è stato allontanato dalla Nazionale per le amichevoli contro il Venezuela e l’Ecuador, negli Stati Uniti. Si sta ancora procedendo ad accertare la sua condotta, ma la resa dei conti è vicina.

Bufera razzismo su Acerbi, Marotta non ci sta: la decisione dell’ad nerazzurro

Acerbi sarà ascoltato dalla Procura federale, che dovrà decidere sul suo caso. Se le frasi razziste dovessero essere confermate, come da codice di giustizia sportiva, per il giocatore arriverebbe una squalifica di almeno dieci giornate.

Caso razzismo per Acerbi, la decisione di Marotta
Francesco Acerbi, l’Inter può appiedarlo: gli scenari (fonte: © LaPresse) – Tshot.it

I prossimi scenari vengono tratteggiati dalla giornalista della ‘Gazzetta dello Sport’, Elisabetta Esposito, intervenuta a ‘Radio Punto Nuovo’. Che ha illustrato quale sarà la procedura dell’audizione di Acerbi davanti alla Procura, e non solo.

La Esposito ha spiegato che “il procuratore federale Chinè visionerà le immagini del Var sull’episodio, ma anche immagini aggiuntive e ascolterà anche altri testimoni. Acerbi insiste sull’essere stato frainteso, ma pur insistendo sulla sua versione non gli sarà facile provare la propria innocenza”.

Il tutto, potrebbe, clamorosamente, portare all’addio all’Inter. La Esposito infatti aggiunge che “conoscendo Marotta non sarà per niente contento. L’Inter sta spingendo Acerbi a una confessione sincera, ma lui continua a negare tutto. Il club avrebbe un danno di immagine molto grave in caso di squalifica, dato quanto si è esposto contro il razzismo. Non si può escludere che Acerbi venga mandato via dall’Inter in caso di sanzione”.

Impostazioni privacy