Stavolta è finita davvero: Daniel Maldini torna ma va via di nuovo

Daniel Maldini è pronto a dire addio al Milan a titolo definitivo con il classe 2001 pronto a vestire una nuova maglia in Serie A.

In casa Milan è tempo di decisioni per quello che riguarda il mercato con il club meneghino che sta facendo le proprie valutazioni anche sui giocatori pronti a tornare dai prestiti.

Calciomercato Milan Daniel Maldini
Milan, Daniel Maldini destinato all’addio a titolo definitivo (LaPresse) – tshot.it

Uno dei giocatori sui quali andrà presa una decisione a stretto giro di posta è Daniel Maldini. L’attaccante ha iniziato la stagione nell’Empoli dove però non ha trovato molto spazio e non è riuscito a mettere in mostra le proprie qualità.

Diversa invece la seconda parte di campionato quando il classe 2001 si è trasferito nel Monza di Raffaele Palladino che ha saputo trovare la giusta collocazione in campo al talento che ha messo a referto quattro reti in undici presenze. Prestazioni che hanno attirato l’attenzione di diverse squadre sia in Italia che all’estero.

Calciomercato Milan, Daniel Maldini pronto all’addio a titolo definitivo

Il Monza proverà a riscattare il cartellino di Daniel Maldini per una somma intorno ai 4 milioni di euro ma il Milan dovrebbe contro riscattare il cartellino versandone uno in più nelle casse del club brianzolo. Successivamente il figlio dell’ex dirigente rossonero dovrebbe essere ceduto a titolo definitivo per permettere al club di fare cassa.

Daniel Maldini Milan futuro
Daniel Maldini pronto a dire addio al Milan (Ansa Foto) – tshot.it

Sulle tracce del giocatore ci sarebbero il Bologna ed il Torino. I rossoblu darebbero l’opportunità a Maldini di disputare la Champions League con il club emiliano che al momento è impegnato nell’ampliare la propria rosa considerato il fatto che la squadra si troverà a giocare ogni tre giorni a partire dalla prossima stagione. I rossoblu dovranno incontrare il Milan per formalizzare il riscatto di Alexis Saelemaekers (fissato intorno ai 10 milioni di euro) e sarà l’occasione per parlare del giovane talento italiano.

La richiesta del Milan per il cartellino di Maldini si aggira intorno ai 10 milioni di euro. Una somma che potrebbe versare nelle casse dei rossoneri anche il Torino, interessato al suo acquisto anche a gennaio. Daniel Maldini potrebbe essere una pedina importante del prossimo reparto avanzato dei granata, pronti ad una rivoluzione dal punto di vista tecnico in vista della prossima estate.

Molto dipenderà anche da quello che sarà il parere di Paulo Fonseca sul calciatore. Il prossimo tecnico del Milan potrebbe chiedere di valutare la punta nei primi giorni di ritiro e capire se potrà essere utile o meno per la stagione che verrà. L’intenzione del portoghese infatti è quella di avere un’idea chiara sull’intera rosa a disposizione prima di prendere decisioni definitive.

Impostazioni privacy