Uefa, la decisione di Elkann sulla Superlega: interviene Ceferin

Un colpo di scena inaspettato in casa Juventus: Elkann è tornato protagonista, ecco la decisione di Ceferin sul rapporto tra Uefa e Superlega

Ancora una vicenda davvero ricca di colpi di scena quella che è venuta a galla pochi minuti fa in casa Juventus. Uno snodo decisivo per costruire nuovi progetti in ottica futura: è intervenuto anche il presidente della Uefa, Ceferin, che ha incontrato i maggiori club europei in occasione della finale di Champions League.

Superlega interviene Ceferin, la decisione di Elkann
Superlega interviene Ceferin, la decisione di Elkann: l’intreccio con la Uefa – Lapresse – tshot.it

 

Non finiscono i colpi di scena in casa Juventus tra la Superlega e la Uefa. Ancora una tempesta in casa bianconera, ma il peggio sembra ormai passato: ecco tutta la verità facendo chiarezza sulla vicenda. La Juventus ha avvisato nel 2021 la Superlega cercando così di realizzare nuovi progetti lontano dalla Uefa: ora cos’è successo a Torino?

Uefa, il comunicato ufficiale: Ceferin ha deciso

Pochi minuti fa è stato pubblicato il comunicato ufficiale da parte della Uefa con dettagli davvero importanti sul futuro della Juventus. Il club bianconero è considerato davvero molto ambito, ma nell’ultimo periodo è avvenuto di tutto: ora si è fatta chiarezza sulla vicenda, cosa succede? Scopriamo nel dettaglio tutta la verità.

Uefa, la decisione di Elkann sulla Superlega: interviene Ceferin
Uefa, la decisione di Elkann sulla Superlega: interviene Ceferin, la verità – Lapresse – tshot.it

 

Un momento decisivo per conoscere il futuro della Juventus, che tornerà a prendere parte all’ECA dopo aver avviato il progetto della Superlega nel 2021. Il comunicato ufficiale è stato decisivo per conoscere tutti i dettaglio dopo l’ultima riunione avvenuta a Londra in occasione della finale di Uefa Champions League. La Juventus ha richiesto di rientrare a far parte dell’ECA: a breve arriverà il comunicato ufficiale dopo l’incontro con il presidente UEFA Aleksander Ceferin e il segretario generale della FIFA Mattias Grafström.

Pochi minuti fa è intervenuto anche il presidente dell’ECA, Nasser Al-Khelaïfi, che ha svelato che a breve sarà formalizzato il passaggio all’ECA: un modo collettivo di collaborare. Infine, ha rivelato di essere molto contento per questa decisione per realizzare nuovi progetti insieme. Una voglia immensa di tornare a fare la voce grossa anche in campo europeo dopo alcune vicende dolorose.

Il ritorno in Champions League porterà nuova linfa vitale in casa bianconera per arrivare fino in fondo in finale: mancano davvero tanto i successi ai tifosi in campo internazionale. La mossa strategica decisiva per ritornare in auge: la Juventus ha subito deciso di rientrare nell’ECA.

Impostazioni privacy