Szczesny sgarbo alla Juve: va via, ma resta in Italia

Wojcech Szczesny sta ragionando sul suo futuro e può firmare un grande “sgarro” alla Juventus: lascia per restare in Serie A.

Il portiere polacco a fine stagione lascia i bianconeri ma ha intenezione di restare nel campionato italiano per restare a grandi livelli. Negli ultimi anni è stato sempre considerato uno dei migliori portieri della Serie A e il suo profilo è sempre interessato a tante altre squadre ma non era mai stato vicino all’addio come lo è ora. Il suo nome è sempre al centro di grandi discussioni e questa volta può davvero salutare i bianconeri per provare una nuova esperienza.

Szczesny lascia la Juventus
Szczesny dice addio Juventus ma resta in Serie A (LaPresse) – tshot.it

Il futuro di Szczesny cambia anche quello della Juve che ora dovrà cercare un nuovo portiere, più giovane e di grandi qualità per iniziare a stabilire un futuro roseo.

Calciomercato Juventus, Szczesny lascia: il motivo

Il nome di Szczesny è sempre al centro di discussioni di mercato per la Juventus che in passato ha dovuto blindarlo più volte ma ora può aprire le porte alla sua cessione. Il polacco è considerato uno dei migliori portieri d’Europa e il suo profilo è indiscutibile sotto tutti i punti di vista, è sempre stato un leader per lo spogliatoio bianconero, ma a fine stagione le cose possono cambiare.

Nel corso degli anni si è sempre parlato di un ricambio generazionale in casa Juve nel ruolo del portiere ma poi l’ex Arsenal ha sempre saputo mostare che le sue qualità fossero miglioroi di quelle degli altri portieri.

Secondo le ultime notizie, il futuro di Szczesny può essere lontano dalla Juventus. Il motivo è legato alla sua questione contrattuale che non permette di guardare troppo in là negli anni.

Szczesny non accetta il rinnovo al ribasso

Il contratto di Szczesny con la Juventus scade nel 2025 e in questo momento non ci sono le possibilità di trovare un accordo con la società che ha intenzone di tagliare il monte ingaggi.

Secondo quanto riferisce Tuttosport, la Juventus ha offerto un rinnovo al ribasso a Szczesny ma il portiere polacco non ritiene giusta l’offerta e per questo al termine della stagione le strade potrebbero separarsi. Lo stesso club sarebbe aperto a questa possibilità visto che non vuole perderlo a zero e intende incassare cifre importanti poi da reinvestire nel nuovo portiere.

La Roma è una delle squadre che sta pensando all’innesto di Szczesny per la prossima stagione. Daniele De Rossi vuole un portiere più affidabile di Rui Patricio e si sta provando riportarlo nella capitale.

Juventus: addio a Wojcech Szczesny
Juventus: addio a Wojcech Szczesny senza rinnovo (LaPresse) – tshot.it

Szczesny torna alla Roma? Solo in un caso

Wojcech Szczesny può tornare alla Roma ma a una sola condizione: un contratto triennale da 5,5-6 milioni di euro a stagione. Inoltre il portiere polacco sta ascoltando anche altre proposte e può scegliere con calma il suo futuro.

Roma, contatt con Szczesny
Roma: idea Szczesny per il dopo Rui Patricio (LaPresse) – tshot.it

Il contratto di Rui Patricio con la Roma scade nel 2024 e i giallorossi non intendono rinnovarlo. Con la qualificazione in Champions League potrebbero attrarre fortemente il portiere polacco che può dire di sì al ritorno.

Impostazioni privacy