Tennis, Djokovic scrive la storia: è ufficiale, tifosi in visibilio

Il serbo si è aggiudicato per la settima volta in carriera le Finals: dopo aver demolito Alcaraz in semifinale, anche Sinner si è arreso

Di un altro pianeta. Novak Djokovic è per il secondo anno consecutivo il Re di Torino, aggiudicandosi le Nitto Atp Finals. Per il serbo si tratta del settimo successo nell’atto conclusivo dell’anno e ancora una volta ha dimostrato tutta la sua superiorità. In finale anche Jannik Sinner, autore di un grandissimo torneo che l’ha ufficialmente consacrato come uno dei migliori tennisti al mondo, si è dovuto inchinare: un doppio 6-3, ma solamente nel secondo set c’è stata una vera e propria partita.

Djokovic nuovo record tifosi in delirio
Novak Djokovic, dopo il successo alle Atp Finals, nuovo incredibile record per il serbo (LaPresse) – tshot.it

Probabilmente nella prima parte dell’incontro l’altoatesino ha sentito un po’ troppo la pressione dell’appuntamento, cosa alla quale, ovviamente, il numero 1 al mondo è largamente abituato. Il punteggio di 6-3 è fin troppo generoso per il classe 2001 che ha raccolto solamente due punti nei turni di battuta di Nole, mentre il break nel quarto game è stato decisivo per le sorti del set.

Più equilibrio c’è stato nel secondo parziale, anche se il serbo, dopo aver strappato il servizio nel primo gioco, ha avuto anche la palla per volare 3-0 con doppio break. Poi Jannik si è sciolto maggiormente e ha dato tutto quello che aveva, riuscendo anche ad avere due possibilità per pareggiare i conti ma Djokovic non ha tremato e le ha annullate entrambe. L’azzurro si è poi arreso nel nono game, concludendo con un doppio fallo che non cancella comunque il suo grandissimo torneo giocato.

Djokovic, nuovo incredibile record: mai nessuno come lui

Ma con le vittorie delle Atp Finals, il 24 volte campione slam si è riconfermato per l’ennesima volta numero 1 del ranking, concludendo anche questo 2023 davanti a tutti. Non che sia una novità, ma in questa occasione ha davvero raggiunto un traguardo inimmaginabile.

Djokovic nuovo incredibile record numero 1 ranking
Novak Djokovic, altro incredibile record (LaPresse) – tshot.it

Quella che inizia oggi, infatti, è la settimana numero 400 che il serbo completa da numero 1 al mondo: mai nessun tennista, uomo o donna, ha mai raggiunto un tale obiettivo. Il legame di Novak con la posizione più alta del ranking inizia nel lontano luglio 2011: rimase davanti a tutti per un anno, fino al luglio dell’anno successivo. Ha poi riconquistato il primo posto nel novembre dello stesso anno e lo ha mantenuto fino all’ottobre del 2013.

Tra il luglio 2014 e il novembre 2016 ha inanellato addirittura 122 settimane da leader della classifica. Nell’arco di questi anni il serbo ha comandato il ranking per moltissimo tempo. L’ultima volta che ha riconquistato la prima posizione è stato nel settembre di quest’anno, dopo la vittoria dell’Us Open: da lì sono passate 11 settimane, che fanno arrivare il conteggio totale a 400. L’ennesimo record di un giocatore impareggiabile.

Impostazioni privacy