Tennis, il grande campione si ritira: ha spifferato tutto

Come un fulmine a ciel sereno arriva la notizia che provoca un vero e proprio terremoto nel mondo del tennis: l’atleta è pronto a farsi da parte 

Una notizia che, a dire il vero, ha generato molto sconforto e shock per i suoi tifosi e, soprattutto, per gli amanti di questo straordinario sport. L’atleta è pronto ad appendere la racchetta al chiodo. Il tutto è stato “spoilerato”, durante una intervista, da parte di una ex leggenda del tennis come Tim Henman. Quest’ultimo ne ha parlato ai microfoni di ‘Eurosport‘.

Potrebbe essere l'ultima stagione di Andy Murray
Il campione del tennis è pronto a ritirarsi – Tshot.it (Foto LaPresse)

Nel corso di questa intervista l’ex atleta di Oxford ha “spoilerato” il possibile finale di una leggenda del tennis. Stiamo parlando di Andy Murray che potrebbe seriamente decidere di farsi da parte e di lasciare il posto ai più giovani. Il prossimo anno, il 2024, potrebbe essere seriamente l’ultimo per il nativo di Glasgow.

Tennis, Andy Murray pensa seriamente al ritiro? Parla Henman

Per Henman non ci sono assolutamente dubbi: Murray è pronto a lasciare il mondo del tennis a partire dal prossimo anno. Nel corso della sua brillante carriera ha collezionato ben 11 titoli ed è stato numero 4 del mondo. Un 2023 tutt’altro da ricordare per lo stesso scozzese che avrebbe dovuto partecipare all’ultima Coppa Davis disputata a Malaga (vinta dall’Italia dopo 47 anni dall’ultima volta). Ed invece un brutto infortunio alla spalla lo ha costretto a rinunciare alla competizione a squadra.

Potrebbe essere l'ultima stagione di Andy Murray
Il 2024 potrebbe essere l’ultimo anno di Murray dal tennis – Tshot.it (Foto LaPresse)

Ci sperava tanto a partecipare a questo importante appuntamento, ma il destino non è stato dello stesso avviso. Come annunciato in precedenza, nel corso dell’intervista rilasciata ad ‘Eurosport’, è stato chiesto ad Henman se effettivamente quello del 2024 possa essere l’ultimo anno di Murray. La risposta, in questo caso, non si è fatta assolutamente attendere: “Sì, penso che potrebbe essere il suo ultimo anno da professionista. Non lo so, l’unico che può saperlo è solamente lui. La cosa certa è che si tratta di una persona ancora molto motivata. 

In quest’ultimo periodo l’ho visto allenarsi al National Tennis Centre di RoehamptonSta passando molto ore in campo e in palestra e mi auguro che tutto questo tempo e sforzo che sta impiegando vengano ricompensati”. Poi ha continuato dicendo: “Fino allo scorso anno non mi sembrava affatto che si stesse divertendo in mezzo al campo. Il suo atteggiamento non era dei migliori. Vorresti vedere solamente ottimi risultati raccolti nel corso della tua carriera ed invece no“.

Impostazioni privacy