Tentativo folle di Wolff, lo vuole subito alla Mercedes

Lewis Hamilton è già un ricordo per la Mercedes che ha tutte le intenzioni di puntare su un nome di grido come sostituto dell’inglese.

Da qualche giorno a questa parte non si sta facendo altro che parlare di Formula 1. Il motivo è molto semplice, ad aver sconvolto il mondo delle quattro ruote ci ha infatti pensato un passaggio che può essere tranquillamente giudicato epocale. Vedere Lewis Hamilton a bordo della Ferrari a partire dall’anno prossimo farà sicuramente un certo effetto.

Wolff lo vuole subito alla Mercedes
Va alla Mercedes, è il preferito di Toto Wolff (Ansa) – Tshot.it

Per trovare un paragone calcistico azzeccato, è un po’ come se Lionel Messi tornare a giocare in Europa e lo facesse per i rivali di sempre del Real Madrid. Non sarebbe solo un campione con addosso una casacca di prestigioso, ma un vero e proprio tradimento sportivo. Ecco, per molti il passaggio di Hamilton dalla Mercedes alla Ferrari è molto simile a questo scenario.

Al di là dello stupore e della nostalgia che qualcuno già inizia a provare, per la scuderia tedesca non c’è tempo da perdere. La Mercedes ha infatti già iniziato a lavorare per trovare il miglior sostituto possibile del pilota britannico, stando alle ultime, il team manager Toto Wolf sembrerebbe intenzionato a stupire tutti e a chiudere per un nome a dir poco d’eccezione.

Hamilton addio, la Mercedes ha già il sostituto: è un campione del mondo

Se l’indiscrezioni verrà confermata, la Formula 1 rischierà di diventare lo sport più seguito. Per il dopo Hamilton la Mercedes starebbe infatti pensando di assoldare un altro campione del mondo. Il profilo sembrerebbe essere niente meno che quello di Max Verstappen, fenomeno del momento già vincitore degli ultimi due mondiali andati in scena. Insomma, altro che Hamilton per le celebre scuderia che farebbe così un considerevole salto di qualità.

Verstappen alla Mercedes
Svolta Verstappen, è il preferito della Mercedes (Ansa) – Tshot.it

Per età anagrafica, certamente, e anche per voglia di stupire visto che la paura è che il britannico possa avere un po’ la pancia sazia visto che di mondiali ne ha già vinti sette. Tuttavia, vincere l’ottavo gli permetterebbe di diventare il miglior della storia superando anche Michael Schumacher, farlo a bordo del cavallino rampante avrebbe certamente maggiore gusto. Ma non è finita qui, perché un altro nome è pronto per i tedeschi in caso di no di Verstappen.

Il campione in carica olandese è profondamente legato alla Red Bull, da un punto di vista contrattuale e per quanto concerne l’aspetto umano, ma la Mercedes di Wolff farà comunque il suo tentativo. In caso di rifiuto definitivo, il nuovo nome potrebbe essere quello di Sebastian Vettel, fermo da un anno dopo l’avventura in Aston Martin e pronto a scaldare di nuovo i motori.

Impostazioni privacy