Terremoto Hamilton, tifosi in ansia: tensioni improvvise

Una rivelazione davvero pazzesca sul futuro di Lewis Hamilton: c’entra il suo passaggio in Ferrari, ecco cosa succede.

Non è un mistero che la scelta di lasciare la Mercedes per l’acerrima rivale, la Ferrari, abbia fatto storcere il naso a milioni di appassionati. Ma Lewis Hamilton ha voluto a tutti i costi una nuova stimolante sfida sul finale della meravigliosa carriera che ha disegnato negli anni.

Hamilton nella bufera: rivelazione choc
Hamilton, che caos: rottura totale (LaPresse) – Tshot.it

E non c’è nulla di più intrigante del riportare la scuderia con più storia e tradizione nel paddock alla vittoria. Un successo che, per quel che concerne il mondiale piloti, manca ora da ben 17 anni. Un’eternità per la Ferrari che ha evidentemente visto uno spiraglio di speranza nel 39enne di Stevenage, anche per quel che concerne la progettazione della vettura per il 2026: l’anno in cui tutto o quasi cambierà per quanto riguarda le power unit.

E se per la Scuderia di Maranello si fanno sempre più insistenti le voci di una possibile firma di Adrian Newey che rappresenterebbe il secondo ‘botto’ per la stagione 2025 al fianco del pilota inglese, è altrettanto vero che lo stesso Hamilton non sembra vivere una situazione troppo serena nel suo ultimo anno in Mercedes.

Sarebbe stato peggio perdere un ingegnere, ha dichiarato provocatoriamente Toto Wolff in una recente intervista. Ed è chiaro che il rapporto tra i due, amici da tantissimi anni, sembrerebbe essersi in parte compromesso. Da questo punto di vista è arrivato un vero e proprio annuncio dal sapore di rivelazione che riguarda la scelta di Hamilton di salutare la Scuderia di Brackley con cui ha vinto sei dei suoi sette mondiali piloti.

Annuncio clamoroso: bufera Hamilton

A parlarne è l’imprenditore, ex boss della Formula 1, Bernie Ecclestone. L’ex pilota, 93 anni e una vita intera o quasi nella F1. Non ha usato mezzi termini per inquadrare una situazione assai delicata che sembra protrarsi da molto prima della firma di Hamilton con la Ferrari.

Hamilton nella bufera: rivelazione choc
Bufera Hamilton: annuncio pazzesco di Ecclestone (LaPresse) – Tshot.it

La fiducia tra Toto Wolff e Hamilton era già appannata, non c’era supporto reciproco e ognuno agiva solo per i propri interessi”, ha esordito Ecclestone in un’intervista ai microfoni di ‘Racing News 365’ nel quale ha parlato di come il divorzio tra Hamilton e la Mercedes abbia radici molto più profonde di quelle che sono trapelate in superficie.

“Non è chiaro il motivo per cui Lewis ha deciso di annunciare tanto presto l’addio, si poteva attendere”. Ma Ecclestone ha concluso poi così il suo pensiero riguardo al comportamento del sette volte campione del mondo. In Mercedes ha sempre assunto un atteggiamento da ‘capetto’, Toto lo ha lasciato fare per renderlo felice”. Ma intanto, in quel di Maranello, non vedono l’ora di abbracciare l’inglese che prenderà il posto di Sainz, ancora senza vettura per il 2025.

Impostazioni privacy