Thuram via per 80MLN: l’Inter si consola con un triplo colpo

Marcus Thuram nella prossima estate potrebbe essere sacrificato dall’Inter come fatto nella scorsa con André Onana, considerate le cifre di cui si sta parlando.

Stando alle ultime notizie, infatti, l’attaccante francese potrebbe lasciare la Milano nerazzurra per addirittura 80 milioni di euro, soldi che permetterebbero all’Inter non solo di sistemare un po’ le casse, ma anche di autofinanziarsi senza troppi fronzoli il prossimo calciomercato. L’uscita del francese non preoccuperebbe dunque più di tanto Giuseppe Marotta, il quale avrebbe già in mente un triplo incredibile colpo in entrata per consolare i tifosi nerazzurri, i quali vorrebbero ovviamente evitare di perdere un giocatore del calibro di Thuram, che in questa stagione ha dimostrato essere imprescindibile per gli schemi e gli equilibri della formazione di Simone Inzaghi.

L'Inter potrebbe sacrificare Thuram nel prossimo calciomercato
Inter, con 80MLN Thuram potrebbe essere sacrificato (LaPresse) – tshot.it

Inter, Thuram ai saluti: via per 80 milioni di euro, la destinazione

La seconda stella è prossima, il popolo nerazzurro è pronto a tornare a festeggiare lo Scudetto dopo due stagioni, ma la felicità di un importante traguardo sportivo come questa potrebbe essere spezzata dal fatto che, considerata la situazione societaria ed economica nella quale riversa il club, l’Inter nel prossimo calciomercato potrebbe sacrificare una delle sue stelle come fatto la scorsa estate con Onana. 

Ovviamente la speranza è che una cosa del genere possa non accadere, ma l’impressione è che dalle parti di Viale Liberazione una decisione già sia stata presa. Stando infatti a quanto riportato questa mattina da Tuttosport, nel prossimo calciomercato l’Inter potrebbe seriamente valutare la possibilità di dire addio a Marcus Thuram, il quale, fra gli altri, è quello che più potrebbe garantire profitto ai prossimi campioni d’Italia.

Il noto quotidiano piemontese parla infatti di circa 80 milioni di euro per il costo del cartellino dell’attaccante francese, cifre che ad oggi potrebbero essere investite solo dai più importanti club di Premier League, come Manchester United o Arsenal ad esempio, che avrebbero fra le altre cose mostrato anche interesse nei confronti dell’ex Gladbach. Staremo a vedere.

Thuram sacrficato: triplo colpo in entrata per l’Inter

Il sacrificio di Thuram potrebbe non essere vano per l’Inter. Stando infatti a quanto riportato da TMW, con gli eventuali 80 milioni ricavati dalla cessione dell’attaccante francese Giuseppe Marotta avrebbe la liquidità e disponibilità necessaria per affondare il colpo decisivo su tre degli obiettivi dichiarati dell’Inter per la prossima estate: il portiere brasiliano Bento, Albert Gudmundsson ed Alessandro Buongiorno.

Facendo un calcolo veloce, per portare in nerazzurro questi tre campioni ci potrebbe essere bisogno anche di meno di 80 milioni di euro, 65 più nello specifico stando a dati Transfermarkt, ma l’impressione è che per stare tranquilli la dirigenza meneghina reinvestirà tutto quello che si guadagnerà dalla cessione di Thuram anche per stare tranquilla in ottica concorrenza, che è agguerrita su questi giocatori.

Thuram via, l'Inter pronto ad affondare il colpo su due obiettivi dichiarati più uno
Inter, con i soldi della cessione di Thuram all-in su Gudmundsson, Buongiorno e Bento (LaPresse) – tshot.it

 

Impostazioni privacy