Roma, il portoghese annuncia l’addio ma può restare in Serie A: “Sono pronto a tutto”

L’addio è stato annunciato, ma occhio a quelle che sono le parole legate alla destinazione del portoghese, che potrebbe restare in Serie A.

Ad alti livelli e ad una rivale della Roma, dopo il ciclo che termina con accordo già trovato sulla separazione che riguarda il club capitolino.

Addio Roma e annuncio sul futuro – tShot (La Presse)

Ad uno dei principali media esteri sono arrivate le prime dichiarazioni del portoghese dopo l’addio ufficiale dalla Roma, col ciclo che sarebbe volto al termine e con annuncio sul futuro. Si dichiara pronto a tutto nella lunga intervista che ha concesso, rompendo il silenzio, dopo la notizia emersa sull’addio al club giallorosso.

Roma, l’addio del portoghese: prime dichiarazioni dopo la separazione

Sono arrivate quindi le prime dichiarazioni dopo la separazione del portoghese dalla Roma, in un ciclo che volge al termine dopo il triennio vissuto da principale artefice del progetto giallorosso, che giunge dunque al capolinea.

Ha portato la Roma a vincere la Conference League e poi in finale di Europa League, con l’altro portoghese al suo fianco, in quello che è stato un progetto che sta rischiando di terminare senza risultati, che sono quelli legati all’approdo in Champions League.

È della separazione con la Roma che, ai media inglesi, ha parlato Tiago Pinto. Il gm della Roma saluterà ufficialmente il 3 febbraio 2024, per cercarsi una nuova sistemazione. Lui annuncia il suo futuro e massima attenzione va posta sulla possibilità di vederlo ancora in Serie A, in una rivale diretta dei giallorossi.

Roma, le parole di Tiago Pinto dopo l’addio

Ai microfoni di The Athletic ha parlato di quanto accaduto con la Roma, dalla quale si separerà dopo tre anni, il portoghese Tiago Pinto. Ecco cos’ha detto: “Io non lavoro 15 anni nello stesso posto, a me piacciono le sfide, i rischi. Il ciclo è vicino alla fine e non parlo solo della Roma o del ciclo Friedkin, ma la missione che avevo è arrivata quasi al suo compimento. Mi sento stanco, a dire il vero”. 

Tiago Pinto, le sue parole sull’addio alla Roma – tShot (La Presse)

Futuro Tiago Pinto: Premier League o Serie A, la destinazione

Il futuro di Tiago Pinto potrebbe essere in Premier League e lui ne parla così: “È il sogno di tutti, sia per chi gioca, per chi allena e pure per i dirigenti. È il miglior campionato al mondo. Dopo la Roma mi sento pronto a tutto”. E dunque bisogna fare attenzione a quelli che sono i rumors sul futuro appunto del portoghese perché, in Serie A, c’è chi ha bisogno probabilmente di un nuovo ds. Il Napoli, che potrebbe andare verso la rivoluzione, spostando Meluso assieme a Micheli in un ruolo diverso, potrebbe trovare Tiago Pinto come nuovo direttore sportivo del club.

Tiago Pinto, le sue parole sul futuro dopo la separazione con la Roma – tShot (La Presse)
Impostazioni privacy