Trattativa a oltranza con il Milan, a 8 milioni si chiude

Il Milan sta provando a chiudere per la firma sul contratto ma non è facile: la trattativa va avanti ad oltranza, a 8 milioni c’è la chiusura

Il Milan ha iniziato a programmare il futuro. La prossima stagione sarà importante, con un occhio sempre a cosa succederà in questa, soprattutto sul fronte europeo. Se per quanto riguarda il campionato con molta probabilità arriverà un posto comodo in Champions ma per il discorso scudetto bisognerà ripassare l’anno prossimo, in Europa League tutto può accadere con i rossoneri che sono tra i favoriti d’obbligo. Un trofeo, tra l’altro, mai conquistato nella gloriosa storia meneghina.

Milan, si chiude ad 8 milioni: trattativa ad oltranza
Il Milan di Stefano Pioli è impelagato in una trattativa ad oltranza per il top – (ANSA) – tshot.it

Una volta terminata la stagione andranno definite un po’ di cose a partire dal futuro di Stefano Pioli che attualmente, nonostante la netta risalita cominciata da inizio 2024, appare con un piede e mezzo fuori da Milanello. Una volta definito il quadro dello staff tecnico si passerà a quello dei giocatori. Chi andrà via sarà sicuramente rimpiazzato, intanto già si lavora per cercare di arrivare a qualche rinnovo, soprattutto per i big. 

Trattativa ad oltranza per il Milan, si chiude ad 8 milioni!

Mike Maignan è uno dei top assoluti del Milan, forse uno dei tre giocatori più rappresentativi insieme a Leao e Theo Hernandez. Nelle ultime settimane però le sue prestazioni sono iniziate ad essere in calo e sottotono. Sono arrivati diversi gol incassati su alcuni dei quali sono sembrate evidenti le colpe del francese. Qualcuno ha malignato che dietro ci siano malumori derivanti dal rinnovo che ancora non arriva.

Trattativa ad oltranza, ad 8 milioni si chiude
Mike Maignan continua a chiedere 8 milioni per il rinnovo: trattativa ad oltranza – (ANSA) – tshot.it

Sarà probabilmente un caso ma da quando la società ha iniziato a discutere del prolungamento di contratto con l’ex Lilla, è iniziata anche la sua fase discendente tra i pali. Per ora sono arrivate solo fumate nere anche perché c’è molta distanza tra domanda e offerta. Il portiere chiede addirittura 8 milioni di ingaggio per firmare il rinnovo. Basti pensare che il top assoluto in rossonero è Leao che ne guadagna 5 all’anno.

I rossoneri sono fermi proprio alla cifra di 5 milioni di euro, lo stesso stipendio di Leao. C’è distanza tra le parti, anche perché si verrebbe a creare un dislivello troppo impari con gli altri top della rosa che poi potrebbero pretendere a loro volta. Si lavora per un accordo, ma la sensazione è che il club meneghino non aumenterà di molto la propria proposta, sarà il giocatore se vorrà rimanere a dover fare un passo indietro. Intanto attenzione al possibile inserimento del Bayern Monaco che cerca un sostituto di Neuer.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI: Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy