Tutta l’Italia con Molinari: ultimo appello per le Olimpiadi

I giochi per l’Italia alle Olimpiadi di Parigi 2024 sono quasi fatti, ma Francesco Molinari ha ancora un ultimo appello per qualificarsi.

Mancano ancora due mesi e mezzo alle Olimpiadi di Parigi 2024, ma i giochi sono quasi fatti. A metà giugno si chiuderanno le liste per i partecipanti ai due tornei, quello maschile e quello femminile. E Francesco Molinari ha una missione (quasi) impossibile da realizzare: qualificarsi con un grande risultato al PGA Championship 2024.

Francesco Molinari, è l'ultimo appello per le Olimpiadi
Francesco Molinari vuole le Olimpiadi (Ansa Foto) – Tshot.it

Da giovedì 16 maggio infatti andrà in scena il secondo Major stagionale. Al Masters di Augusta il 42enne torinese non aveva partecipato perché la sua classifica in questo momento non glie lo permette. Ma avendo vinto l’Open 2018, i cinque anni di esenzione sono considerati validi dalla PGA, perché nel 2020 l’Open era saltato per il Covid.

Così ci sarà anche lui al Valhalla Golf Club, che in passato ha già ospitato lo stesso torneo nel 1996, 2000 e 2014. Ma non solo, è stata anche la sede della Ryder Cup 2008, un grandissimo traguardo per un campo inaugurato soltanto nel 1986.

Un disegno molto moderno, quello delle 18 buche che sorgono vicino a Louisville, in Kentucky, e anche molto competitivo. Perché la storia insegna che qui si vince di stretta misura ed era successo l’ultima volta a Rory McIlroy 10 anni fa.

Il nordirlandese arriva dal successo domenica scorsa nel Wells Fargo Championship, suo primo torneo dell’anno nel circuito americano, con un grande ultimo giro. Il favorito però resta il numero uno al mondo, Scottie Scheffler, che ha vinto il Masters un mese fa, si è ripetuto la settimana successiva e ora si è fermato un attimo. Il motivo è legato alla sua vita privata: è appena diventato padre, quindi motivo in più per fare bene.

Tutta l’Italia con Molinari: torna dopo dieci anni per conquistare un sogno

Come McIlroy, che è stato suo compagno in molte edizioni della Ryder Cup, anche Francesco Molinari era stato in campo nel 2014. Non un’edizione memorabile per lui, che aveva passato il taglio ma poi aveva chiuso solo al 58esimo posto.

Tutta l'Italia con Molinari
Olimpiadi 2024, cosa deve fare Molinari (Ansa Foto) – Tshot.it

Questa volta però gli servirà molto di più, perché la stagione non sta andando come avrebbe voluto. Prima di cominciare il suoi 2024, Chicco aveva chiaramente detto che uno dei suoi obiettivi era partecipare per la prima volta alle Olimpiadi. Ancora di più su un campo che conosce benissimo e l’ha consacrato come eroe della Ryder 2028, quello del National vicino a Versailles.

La classifica mondiale e i risultati della stagione però al momento lo penalizzano, perché l’Italia avrà soltanto due posti ai Giochi. Davanti a Molinari per ora ci sono Matteo Manassero, numero 174 al mondo e con una vittoria nel DP World Tour, e Guido Migliozzi, numero 197 e con un fresco secondo posto in Cina.

Francesco invece è al numero 297 e vanta solo un quinto posto ad inizio anno. Ecco perché per lui questo PGA Championship sa di ultimo appello. Sarà in campo il 16 maggio dalle 19:35 italiane insieme ai due statunitensi Jacob Knapp e e Jason Dufner per il primo giro.

Impostazioni privacy