Tutti pazzi per lui: pronto a lasciare l’Inter

L’Inter potrebbe perdere uno dei suoi calciatori in vista dell’imminente apertura del calciomercato invernale di gennaio 

A quanto pare il suo futuro è decisamente molto lontano dai colori nerazzurri. Le richieste nei suoi confronti di certo non mancano. Tanto è vero che sia la dirigenza che il tecnico Simone Inzaghi se ne stanno facendo una ragione e sono pronti a lasciarlo partire. Addirittura in questa sessione di gennaio che sta per iniziare.

Su Agoumé almeno cinque club
Pronto a lasciare i nerazzurri a gennaio – Tshot.it (Foto LaPresse)

Non è affatto un mistero che il calciatore voglia avere più spazio e, di conseguenza, giocare molto di più. Lucien Agoumé vuole farlo. Anche a costo di lasciare l’Inter nelle prossime settimane. Il centrocampista ha voglia di mettersi in mostra ed è pronto a farlo con un’altra maglia. La società è pronta a dare il suo “via libera” per l’imminente cessione.

Inter, non ci sono più dubbi: vuole andare via

La conferma arriva direttamente dal giornalista Simone Togna che, direttamente dal suo account ufficiale di “X“, ha confermato che il classe 2002 ha intenzione di lasciare Milano per giocare con una certa continuità. In estate si era parlato addirittura di una possibile nuova partenza in prestito. Per lui non si sarebbe trattato affatto della prima volta visto che lo ha già fatto con Spezia, Brest e Troyes. Inzaghi lo ha valutato attentamente nell’ultimo ritiro estivo ed ha optato per la sua permanenza in rosa.

Su Agoumé almeno cinque club
Lucien Agoumé valuta l’addio all’Inter nel mese di gennaio – Tshot.it (Foto LaPresse)

Solamente che le occasioni che ha avuto a disposizione per potersi mettere in mostra sono state decisamente poche. Anzi, pochissime: solamente una presenza collezionata in Serie A e nulla più. Solamente gli ultimi 4 minuti della gara stravinta, in trasferta, contro la Salernitana. Da quel momento in poi ha collezionato solamente panchine. Nei prossimi giorni Marotta potrebbe ricevere una serie di telefonate da parte di società interessate al costo del suo cartellino.

Secondo quanto riportato dal giornalista sarebbero almeno cinque i campionati (diversi) pronti a puntare su di lui. Resta da capire se in maniera definitiva oppure con un altro prestito. Nei prossimi giorni potrebbero arrivare delle novità molto importanti sul suo futuro. Il giocatore è inevitabilmente deluso per la mancanza di considerazione e per il pochissimo spazio che gli è stato offerto. Di certo non per colpa sua visto che, a centrocampo, Inzaghi può contare su ottimi elementi che fanno davvero la differenza.

Impostazioni privacy