UFFICIALE – È il nuovo allenatore: torna in Italia dopo l’esperienza in Champions

Dopo l’esperienza in Champions League, oltre a quella vissuta poi in Europa League fino al suo esonero, ritorna in Italia.

Nella stessa stagione, il tecnico italiano fa ritorno su una panchina per giocarsi le sue chance da protagonista, nel club che lo ha chiamato a stagione in corso, dopo la sua esperienza in un club d’Europa.

Ritorno in Italia, annuncio ufficiale
Roberto Bordin – tShot (La Presse)

La squadra italiana, che era partita con alte ambizioni, ha deciso di esonerare il tecnico dopo lo scarso rendimento lontano dal primo posto in classifica. La scelta è caduta sull’esperto allenatore che, in questa stagione e quella passata, aveva vissuto l’esperienza sulla panchina di un club di Champions League.

Scelta fatta e annuncio ufficiale: ecco il nuovo allenatore in Italia

Scelta fatta sul nuovo allenatore, come comunicato dalla storica società italiana. La decisione presa quest’oggi, con l’allenatore che presto dovrà dare una scossa alla squadra che non ha reso secondo le aspettative della società, che ha così cambiato guida tecnica.

Nelle intenzioni della squadra c’è quella di giocarsi un posto tra le prime del campionato, così da raggiungere l’obiettivo della promozione nella categoria superiore, dopo un’annata vissuta con alti e bassi fino a questo momento.

L’esonero di Tesser ha portato a quella che è poi la scelta sull’ex allenatore dello Sheriff, Roberto Bordin è infatti da oggi il nuovo allenatore di un club di Serie C.

Bordin torna in Italia: allenerà in Serie C al posto di Tesser

Si tratta di un ritorno per lui, Roberto Bordin è il nuovo allenatore della Triestina. Il club ha comunicato il suo ritorno, attraverso il proprio sito ufficiale:  “L’US Triestina comunica di aver affidato la panchina al nuovo allenatore Roberto Bordin, fino al 30 giugno 2024. Nelle opzioni del suo contratto, il rinnovo automatico in caso di promozione in Serie B. Il tecnico torna a Trieste dopo aver giocato per la Triestina nel 1998/1999 quando la squadra militava in Serie C, per poi aver guidato la squadra in panchina per sette gare nella stagione 2015/2016 in Serie D. Con lui ci sarà il vice Marco Veronese, il preparatore Atletico Andrea Vezzù, il preparatore dei portieri Antonio Macrì e il match analyst Mirko Panico. Bentornato a Trieste, Roberto”. 

Roberto Bordin annunciato come nuovo allenatore della Triestina
Roberto Bordin Triestina – tShot (La Presse)

Presentazione del nuovo allenatore: ecco quando parlerà Bordin per la Triestina

Secondo quanto riportato dalla Triestina, nella mattinata di martedì 6 febbraio – precisamente alle ore 12 – Roberto Bordin parlerà pubblicamente in conferenza stampa, per la prima volta ufficialmente, alla sala stampa dello Stadio Rocco. Sarà dunque presentato il tecnico che, dopo l’esperienza vissuta nelle qualificazioni in Champions League e le due panchine in Europa League, cercherà di dare nuova vita alla Triestina.

Bordin è il nuovo allenatore della Triestina
Bordin Triestina – tShot (La Presse)
Impostazioni privacy