UFFICIALE – Pioli esonerato, ma ha deciso di “tacere”: il nuovo allenatore del Milan

Colpo di scena sul Milan, nel corso di questo week-end perché Stefano Pioli è già stato ufficialmente esonerato. 

La via del silenzio, nella scelta di Stefano Pioli, secondo quanto è stato ufficialmente annunciato dal Milan che ha sì ringraziato il tecnico per il lavoro svolto negli ultimi cinque anni, riportando poi anche le parole dello stesso Pioli che però, in comune accordo col club rossonero, avrebbe scelto di far silenzio.

Stefano Pioli esonerato dal Milan e lui tace
Stefano Pioli Milan – tShot (La Presse)

E adesso il Milan dovrà cercarsi un nuovo allenatore che, molto presto, sarà annunciato. Come riportano i media, la scelta sul nuovo tecnico in rossonero sarebbe già stata presa, tanto da far annunciare proprio in giornata l’addio del tecnico di Parma, anche lui adesso pronto ad una nuova avventura.

Milan, Pioli tace: nessuna dichiarazione ai microfoni sull’addio al club

Sarà nella giornata di sabato che si chiuderà l’avventura di Stefano Pioli al Milan quando, a San Siro, ci saranno i saluti in Milan-Salernitana per lui, con passerella però per Olivier Giroud.

Il centravanti francese, che vivrà prima un’esperienza all’Europeo con la Francia per poi giocare in Major League Soccer con i Los Angles FC, non sarà l’unico protagonista osservato, in uscita dai rossoneri.

Perché appunto, Stefano Pioli avrà tutti gli occhi addosso. Il motivo? Le mancate dichiarazioni pubbliche, che non sono arrivate, in una conferenza stampa che non si terrà nel giorno di vigilia di Milan-Salernitana. Il motivo ancora non si conosce, ma al momento è stato deciso così dal Milan e probabilmente dallo stesso allenatore, che avrà preferito tacere di fronte alla separazione col club.

Ufficiale, addio di Pioli: il comunicato del Milan

Ha parlato sì, ma solo attraverso le dichiarazioni riportate dal sito ufficiale. Dribbla la stampa, almeno per ora, Stefano Pioli. Quello che segue, è il comunicato ufficiale del Milan, sull’addio di Stefano Pioli: “Il Milan e Pioli comunicano che, nella prossima stagione, non proseguiranno insieme. Si interrompono i rapporti professionali che li lega da ottobre 2019. Il Milan ringrazia Pioli per la guida della Prima Squadra nel corso di questi anni, con la vittoria dello Scudetto che resterà indimenticabile e per aver riportato il Milan stabilmente nelle competizioni Uefa. Pioli ringrazia il Milan per l’opportunità di far parte della storia del glorioso Club del Milan, ringraziando tutti a Casa Milan e Milanello, oltre ai tifosi”. 

Milan, annuncio ufficiale su Stefano Pioli
Milan Stefano Pioli – tShot (La Presse)

Dove allenerà Pioli? Fonseca già pronto per il Milan

Sembra già pronto Fonseca per il Milan, è il candidato numero uno per la panchina dei rossoneri, con annuncio ufficiale sul nuovo tecnico che potrebbe arrivare tra non molto. E nel frattempo, tra i rumors per il futuro di Pioli, sembra spuntato anche il suo ex Bologna che proprio nella giornata di ieri, ha annunciato l’addio di Thiago Motta. Silenzio al momento, poi sarà il momento di parlare di futuro e della separazione stessa col Milan, per Stefano Pioli.

Pioli lascia il Milan dopo cinque anni
Pioli – tShot (La Presse)
Impostazioni privacy