UFFICIALE – Tevez lascia l’Argentina: in Serie A nel 2025

Il colpo di scena potrebbe riguardare la panchina di un club italiano, con Carlos Tevez che lascia ufficialmente l’Indipendiente con comunicato ufficiale.

Una decisione con effetto immediato, lo ha annunciato il club argentino, perché l’ex Juventus ha comunicato di non voler continuare ad allenare in Argentina. Una decisione che avrebbe già svelato alla sua società, volendo far chiarezza sul suo futuro.

Carlos Tevez in panchina nel 2025
Carlos Tevez in panchina – tShot (La Presse)

Non ci sarebbe più l’intenzione di proseguire con l’Indipendiente e, stando alle notizie che arrivano dall’Argentina, non si tratterebbe di una decisione dovuta ai recenti problemi di salute. Può darsi che, lo stesso ex Juve e Manchester City – tra le altre – abbia intenzione di continuare la sua carriera da allenatore in Europa. Dopo i grandissimi risultati con l’Indipendiente, club al quale è arrivato nell’agosto del 2023 e riuscendo a salvare il club da una retrocessione che sembrava certa, ecco che Tevez è pronto al grande salto in Europa. E tra le voci dei media argentini, pare ci sia la possibilità di vederlo in Italia.

Tevez lascia l’Argentina: pronto al grande salto, possibilità in Italia

Possibile approdo in Italia, secondo quel che svelano dall’Argentina, dopo l’addio dal Sud America di Carlos Tevez. L’ex calciatore, entrato nel pieno giro dei migliori allenatori ora in Argentina, potrebbe arrivare in Europa, magari nel nostro campionato.

Legatissimo all’ambiente piemontese, considerando il suo passato alla Juventus, non mancano le voci riguardanti un suo ritorno a Torino.

E infatti, lo stesso Tevez, sarebbe tra i principali candidati alla sostituzione di Montero sulla panchina della Juventus Next Gen in Serie C. Ma occhio perché, c’è da capire se sarà nello staff di Thiago Motta o di chi sarà il nuovo allenatore della Prima Squadra della Juventus, oppure se deciderà di andare verso altre soluzioni.

Tevez saluta l’Indipendiente: il comunicato ufficiale dall’Argentina

Quello che segue, in ogni caso, è il comunicato ufficiale sulle dimissioni di Carlos Tevez da parte dell’Indipendiente: “Carlos Tevez ha informato Nestor Grinderti, presidente dell’Indipendiente, di aver preso la decisione di non allenare più la nostra squadra. Dopo la partita che giocheremo domani contro il Platense, non sarà più l’allenatore della Prima Squadra. Il Club ringrazia Tevez e tutto lo staff per quanto fatto all’Indipendiente, augurando il miglior futuro a tutti. Hugo Tocalli, nostro coordinatore giovanile, prenderà il posto di Tevez in Prima Squadra”.

Carlos Tevez alla Juventus nel 2025
Carlos Tevez – tShot (La Presse)

Juventus, Tevez in panchina: il ruolo che avrebbe in bianconero

Qualora dovesse essere confermato il futuro in Europa, come fanno sapere i media in Argentina, si tratterebbe della Juventus. I bianconeri lo andrebbero a collocare in un ruolo da collaboratore tecnico all’interno dello staff del nuovo allenatore della Juventus, ma Tevez potrebbe anche occupare invece la mansione di allenatore della Juventus Next Gen in Serie C.

Tevez alla Juventus nel 2025
Tevez – tShot (La Presse)
Impostazioni privacy