Ultim’ora Juve, super cessione: 45 milioni!

Una svolta improvvisa per il mercato bianconero: cessione choc in arrivo, lascia la Juventus per 45 milioni di euro.

Manca ancora qualche settimana e il calciomercato monopolizzerà l’attenzione delle grandi del calcio europeo. In Italia sta già accadendo con la Juventus che, già concentratissima soprattutto sulle potenziali uscite, pregusta una cessione da ben 45 milioni.

Va via dalla Juve: tesoretto da 45 milioni
Juve, ecco l’addio: arrivano 45 milioni (LaPresse) – Tshot.it

Il club bianconero dovrà necessariamente passare al setaccio le possibilità in uscita per fare cassa e reinvestire. Ed in tal senso si fanno largo ben due addii, ormai molto probabili se non virtualmente certi, che farebbero comodo alle casse juventine. Il primo è quello di Adrien Rabiot, il cui ricco contratto da 7 milioni di euro a stagione sta per scadere.

Le strade del nazionale francese e della Juve stanno per dividersi: bisognerà attendere il 30 giugno 2024. Attenzione poi a Federico Chiesa che è lontanissimo, col suo entourage, dal trovare un accordo per prolungare il contratto con la Juventus.

E senza queste condizioni Giuntoli non potrà trattenere il figlio d’arte che tra poco più di un anno rischierebbe di liberarsi a zero. Ma in quanto alle cessioni non è proprio finita qui. Perché sono arrivate novità che i tifosi bianconeri non si sarebbero mai aspettati. Nelle ultime ore, proprio riguardo al mercato che caratterizzerà l’estate bianconera, è arrivato un annuncio inaspettato. E così la Juventus è destinata ad incassare una cifra da urlo a fine stagione: 45 milioni di euro.

Bye bye Juve: 45 milioni per il sì

A riferire l’indiscrezione è Matthijs Pog, su ‘X’, citando ‘Juventusnews24.com’. Ma di chi si tratta? In casa Juventus è sotto la lente d’ingrandimento il futuro di Matìas Soulè, prodigio che in prestito al Frosinone sta facendo grandi cose.

Va via dalla Juve: tesoretto da 45 milioni
Saluta la Juve in estate: addio da 45 milioni (LaPresse) – Tshot.it

Il recente gol capolavoro con la maglia dell’Argentina Under 23 ha mosso parecchi dubbi sul futuro del talentino, le cui qualità sono ormai da mesi sotto gli occhi di tutti. Secondo la fonte il futuro di Soulè sarebbe ancora da scrivere e solo a bocce ferme, a fine campionato, la Juventus prenderà una decisione definitiva a riguardo.

Il gioiello sudamericano, che già lo scorso gennaio è stato accostato al calcio inglese, potrebbe però portare nelle casse bianconere una cifra davvero notevole: 40-45 milioni di euro che sarebbero letteralmente oro colato per Giuntoli. Un tesoretto da reinvestire in toto sul mercato per rafforzare la rosa che ora, in mano ad Allegri, ha mostrato parecchi limiti strutturali.

Tutto dipenderà da Soulè che fino a questo momento con la maglia del Frosinone ha già collezionato 30 presenze, con 10 reti e 2 assist vincenti all’attivo. Il 20enne sarà, probabilmente, sacrificato: nonostante parte della tifoseria bianconera viste le sue prestazioni da urlo vorrebbe vederlo ‘testato’ con addosso la maglia della Juventus.

Impostazioni privacy