Ultim’ora Nadal, annuncio ufficiale e paura tra i tifosi: manca davvero poco

Il campione spagnolo Rafael Nadal fa sempre discutere. Le ultime indicazioni sono negative e ora c’è grande preoccupazione.

Il circuito tennistico Atp avanza senza sosta, dopo gli Australian Open si è tornati subito in campo e questa settimana vanno in scena i tornei di Buenos Aires, Delray Beach e Rotterdam, superfici diverse e vasta scelta per tutti gli appassionati. In campo ci sono tanti campioni, ma a far discutere stavolta sono coloro che sono fermi da purtroppo troppo tempo.

ritiro Nadal, c'è l'annuncio
Addio Nadal, può avvenire presto (Lapresse) Tshot

Uno di questi è senza dubbio il campione spagnolo Rafael Nadal, leggenda maiorchina con alle spalle una serie di record e considerato tra i tennisti più forti di sempre. Sicuramente il più forte sulla terra battuta, Nadal è ‘The King of Clay‘ e al Roland Garros ha inanellato una serie di record probabilmente inimitabili. Il campione iberico vive da tempo alle prese con grossi problemi fisici, è rientrato in campo quest’anno a Brisbane dopo un lungo stop, ma ha accusato un nuovo infortunio ed è ancora fermo.

In queste ore ha fatto rumore un nuovo annuncio, Rafael Nadal ha annunciato che non sarà presente al torneo di Doha, il recupero procede a rilento e il campione non è ancora pronto. L’obiettivo – come chiarisce nel post social – è essere in forma e a disposizione per l’esibizione di Las Vegas (con Carlos Alcaraz) e il torneo Atp di Indian Wells, in programma agli inizi di Marzo. Nadal ha parlato anche del suo futuro e le sue parole fanno tremare.

Rafael Nadal, annuncio sul possibile ritiro

In queste ore Nadal ha concesso un’intervista ai microfoni di Cadena Cope, ha trattato di tanti temi e non potevano mancare ulteriori aggiornamenti sulla questione ritiro. Qualche mese fa Rafa aveva parlato di questa come possibile ultima stagione e Rafa ha continuato su questa strada ed ha annunciato: “Per il ritiro valuterò le cose giorno per giorno e prima del Roland Garros annuncerò se questa sarà la mia ultima stagione o meno”. Parole importanti che vedono un Rafa sempre più dubbioso sulla possibilità di continuare.

ritiro Nadal, c'è l'annuncio
Rafa Nadal, c’è preoccupazione tra i fan (Lapresse) Tshot

Nell’ultimo anno e mezzo Rafa ha giocato davvero pochissimo, gli infortuni lo hanno frenato e ora ci sono tanti dubbi sul rientro. Nadal ha più volte confermato di voler giocare solo se in grado di competere per la vittoria e quindi il suo futuro ora resta un rebus. Le prossime settimane o meglio i prossimi mesi saranno decisivi per capire la data del suo ritiro.

Impostazioni privacy