Una tragedia nel tunnel a Monaco: Formula 2, il video choc

La Formula 1 ha rubato la scena nel motorsport, le immagini del dramma sfiorato hanno fatto il giro del mondo.

Attimi di puro panico durante l’ultimo appuntamento con la Formula 2. Mentre tutti gli occhi sono puntati sui circuiti di Formula 1, nella serie cadetta è successo qualcosa che difficilmente verrà dimenticato. Le immagini di quanto successo in pista, nel sempre complicato circuito del Principato di Monaco, nel giro di poco tempo sono diventati virali.

Incidente Formula 2
Formula 2 shock, il video dell’incidente (Ansa) – Tshot.it

Tragedia sfiorata per il giovane pilota a cui poteva andare decisamente molto peggio. Gareggiare in quel di Monaco può farsi particolarmente complicato, proprio come successo nel 1967 all’italiano Lorenzo Bandini che perse la vita proprio a Montecarlo. Estratto dal veicolo dopo l’incidente e portato di corsa in ospedale. Peccato, però, che i danni riportati furono troppo gravi e i medici non riuscirono a salvargli la vita.

Questa volta l’epilogo è stato diverso, per fortuna, ma quanto successo si è rivelato comunque profondamente scioccante. Soprattutto per lo sfortunato protagonista che d’ora in avanti non avrà più lo stesso rapporto con le gallerie.

Incidente in Formula 1, la ricostruzione della vicenda: il video è da brividi

In realtà sono due i piloti usciti profondamente toccati dalla vicenda. Tutto è successo durante le qualifiche di F2 a Monaco quando Isack Hadjar è entrato in galleria e a sua insaputa ha trovato la vettura di Ritomo Miyata praticamente ferma dietro la curva. A quel il giovane francese classe 2004 ha dovuto mettere alla prova tutti i suoi riflessi pur di evitare un incidente che sarebbe risultato drammatico.

Incidente Isack Hadjar
Tragedia sfiorata per Hadjar, è successo durante le qualifiche (Instagram) – Tshot.it

Per lui certamente, visto che in quel frangente andava a velocità piuttosto elevata, ma anche per il suo avversario che rischiava di essere spazzato via dalla monoposto in arrivo. Guardando il video ci si può rendere conto della pericolosità del momento ma anche della grandissima accortezza da parte del parigino che può già dichiararsi vincitore della tappa monegasca, anche solo per la prontezza che ha dimostrato durante le qualifiche.

Le stesse che si sono poi consumate senza ulteriori colpi di scena. Ma cosa è successo al giapponese che per poco non rischiava di dare vita ad un catastrofico incidente? Nel video si vede la vettura andare lenta al punto che sembrava persino potersi fermare. Certamente non una strategia da parte di Miyata che ha naturalmente riportato problemi alla propria monoposto. Fortunatamente in quel momento non è passato nessun altro oltre a Hajdar e tutto è andato per il verso giusto.

Impostazioni privacy