Verstappen alla Ferrari, la risposta fa sognare i tifosi

Grande entusiasmo per i tifosi della Ferrari che, dopo aver ricevuto la notizia dell’arrivo di Hamilton nel 2025, possono sognare di nuovo.

Negli scorsi giorni il mercato piloti per la Formula 1 ha ricevuto l’incredibile notizia dell’accordo tra la Ferrari e Lewis Hamilton a partire dal 2025. Le due parti hanno così trovato un’intesa per formare una super squadra nella Rossa a partire dalla prossima annata, quando il sette volte Campione del Mondo farà coppia con Charles Leclerc.

Verstappen alla Ferrari
Verstappen alla Ferrari? la risposta del pilota (LaPresse – Tshot)

Per i tifosi del cavallino rampante quindi c’è grande attesa ed emozione nel capire che macchina riuscirà a mettere a punto la casa di Maranello per la prossima stagione dove l’obiettivo sarà senza dubbio quello di tornare a vincere. Nel frattempo però il campionato 2024 è alle porte e il primo Gran Premio si correrà in Bahrain nel weekend del 2 e 3 marzo.

Verstappen non chiude le porte: “Futuro in Ferrari? Mai dire mai…”

In merito alla ripartenza delle corse, in queste ore si stanno tenendo parecchi incontri con la stampa per i piloti e gli altri protagonisti della Formula 1. A margine di un evento di presentazione della nuova monoposto di casa Red Bull, il pilota campione in carica Max Verstappen ha risposto alle domande dei giornalisti.

Ad una domanda sul passaggio di Hamilton in Ferrari ha risposto positivamente: “Spero per loro che sarà un successo” ma al contempo è stato poi incalzato sul suo futuro e gli è stato chiesto se tra qualche anno potrà compiere lui stesso una decisione simile. Questa la risposta dell’olandese: “Non voglio sembrare irrispettoso, ho molto rispetto per il marchio Ferrari, ma ora sono molto felice nel mio team attuale”.

Verstappen alla Ferrari
Verstappen commenta un suo possibile futuro in Ferrari (LaPresse – Tshot)

Verstappen sostiene quindi di essere concentrato solamente sul suo lavoro con la Red Bull per cercare di ottenere altri trionfi dopo gli ultimi tre titoli portati a casa consecutivamente. Prima di chiudere ha però lasciato aperto uno spiraglio: ” Da quel che ho imparato nella mia vita però, so di non dover mai dire mai, anche se per adesso questa non è nemmeno un’ipotesi nella mia mente”.

Il pilota classe 1997 dunque non ha voluto negare con fermezza la possibilità un giorno di correre per la Ferrari. I tifosi della Rossa possono quindi sognare in futuro di riuscire a vedere questo grandissimo talento alla guida della monoposto di Maranello. Non pare però essere al momento un’ipotesi realizzabile a breve dato che il contratto di Verstappen con la Red Bull scadrà nel 2028.

Impostazioni privacy