Borussia spietato: altro scippo al Milan

I tedeschi, già incontrati dal Milan in Champions League, potrebbero mettere la freccia per il terzino sinistro: la situazione

Borussia Dortmund e Milan, un binomio che potrebbe ripetersi, non in campo, bensì in sede di calciomercato. Entrambe sono alla ricerca del giusto rinforzo per la propria difesa ed entrambe hanno messo gli occhi su un terzino molto valido già destinato a lasciare la Liga.

Borussia spietato, sfida il Milan
Borussia sulle tracce dell’obiettivo del Milan (LaPresse) – Tshot.it

La situazione dovrebbe andare come previsto, e cioè con l’ufficializzazione del ragazzo al Milan. Ma i tedeschi insistono e potrebbero mettere i bastoni fra le ruote ai rossoneri. Da mesi si parla di questa trattativa, di quanto il calciatore stesso abbia voglia di giocare in Serie A e con i colori dei Diavolo.

Il Borussia Dortmund rimane defilato, ma pronto ad entrare in scena nel caso in cui le condizioni si dimostrino favorevoli. Lo confermano gli ultimi rumors di mercato a proposito della situazione di Juan Miranda, terzino del Betis Siviglia in scadenza di contratto nel giugno 2024.

Milan, Juan Miranda seguito anche dal Borussia Dortmund

Secondo quanto riferito dall’esperto di mercato Ekrem Konur, anche il Borussia Dortmund segue con una certa insistenza le vicissitudini del promettente classe 2000 scuola Barcellona, il cui nome circola negli uffici di Via Aldo Rossi da almeno un paio di mesi, a dimostrazione che Goeffrey Moncada, capo scouting rossonero, lo considera adatto al ruolo che vorrebbe dargli Stefano Pioli: il ruolo di vice Theo Hernandez, dato che in questo momento nella rosa rossonera non è presente un calciatore con caratteristiche simili al francese.

Borussia tenta lo scippo al Milan
Juan Miranda tra Borussia e Milan (LaPresse) – Tshot.it

Durante un’intervista al programma dell’emittente spagnola Canal Sur, il vice presidente del Betis Siviglia José Miguel López Catalàn ha parlato a chiare lettere del fatto che Juan Miranda non intenda rinnovare il contratto in scadenza nel 2024. E ha aperto alla cessione del 23enne al Milan, malgrado abbia detto che anche il Borussia lo segue.

Il Milan, tuttavia, non dovrebbe avere problemi a concludere a proprio favore una trattativa così importante per il futuro della corsia sinistra. Da settimane ha raggiunto un accordo col ragazzo, sta cercando di trovare una soluzione con il club andaluso. Se la quadra dovesse essere trovata a gennaio, con Miranda che andrebbe a firmare un contratto quadriennale, il 23enne sarebbe subito protagonista delle rotazioni di Pioli che lo alternerebbe sulla corsia di sinistra proprio con il vice capitano Theo.

Impostazioni privacy