Choc Verstappen: l’annuncio scuote il mondo della Formula 1

Ancora grane per la Red Bull, le ultime parole di Max Verstappen confermano il clima di grande agitazione.

Il pilota olandese ha vinto le prime due gare della stagione ma non sembra così particolarmente contento di quanto accade all’interno della scuderia. E lo ha ribadito con parole che fanno discutere gli appassionati dei motori.

Verstappen annuncio in Formula 1
Max Verstappen al centro delle polemiche (ansa foto) – tshot.it

La doppietta stagionale ottenuta in Bahrain e Arabia Saudita ha già portato la Red Bull in cima alla classifica, facendo presagire come – anche questa stagione – si registrerà un dominio unico in pista. Il campionato al momento non regala emozioni in vetta, c’è il “solito” Max Verstappen che comanda grazie a una macchina quasi imbattibile.

Ciò che accade in pista però è ben diverso da quanto avviene nei paddock. Il pilota olandese ha mostrato dei segnali di indifferenza importanti, è agitato per un aspetto emerso nelle ultime ore. Verstappen ha già messo le mani avanti per una situazione che non sarà facile da gestire.

Red Bull, nuovo caso Verstappen: i dettagli

Il pilota è legato alla scuderia da un maxi contratto sino al 2028 da ben 70 milioni di euro l’anno. Cifre importanti per il tre volte campione del mondo, che potrebbero essere messe in discussione proprio sentendo le ultime parole dell’olandese. Verstappen ha chiarito un aspetto fondamentale in privato ai dirigenti e ora anche in pubblico: rimarrà solo insieme ad Helmut Marko.

Verstappen difende Helmut Marko
Il pilota pronto a difendere il consigliere Red Bull (ansa foto) tshot.it

L’ottantenne consigliere austriaco è stato messo in discussione dalla Red Bull, è accusato di aver fatto trapelare qualche notizia di troppo sul caso Horner. La scuderia potrebbe congedare l’esperto Marko per la fuga di notizie e ciò non piace proprio a Verstappen, cresciuto in questi anni grazie ai suoi consigli.

Dal 2015 Marko ha visto migliorare il campione del mondo, che ha sempre riconosciuto la sua importanza nel mondo dei motori, dedicandogli ogni vittoria importante ottenuta in Formula 1. Verstappen lo ha chiarito anche davanti ai microfoni, non ci sarà una Red Bull senza Marko al suo fianco: “Per me è importante che Helmut Marko rimanga, ciò è fondamentale anche per le decisioni che prenderò in futuro. Non posso continuare senza di lui il mio percorso in Red Bull”.

Il pilota olandese ha così speso parole importanti per il consigliere, chiarendo come non ci dovranno essere scossoni all’interno della scuderia in questa stagione per poter continuare a vincere. Un messaggio diretto alla proprietà, rasserenare le acque in casa Red Bull sarà la missione dei prossimi giorni.

Impostazioni privacy