Dani Alves, che intreccio: c’è lo zampino della ex moglie

Oltre il danno la beffa: ormai la situazione di Dani Alves si è trasformata in una sorta di reality show

La vita di Dani Alves è stata completamente stravolta da una pesantissima accusa di stupro, secondo la controparte avvenuto in un noto locale di Barcellona in una festa di capodanno dell’anno scorso. L’ex terzino di Juventus e PSG, uno dei calciatori più vincenti e titolati della storia del calcio, da lì in poi ha vissuto un incubo tra avvocati, sentenze e accuse da parte della sua ex moglie.

Dani Alves, scoppia un nuovo caso: c'entra l'ex moglie
Non c’é pace per Dani Alves (LaPresse) – Tshot.it

Una situazione veramente drammatica e che sembra complicarsi settimana dopo settimana, malgrado l’impegno degli avvocati dell’ex terzino che stanno facendo veramente di tutto pur di scagionarlo. Alves a questo punto rischia sul serio i dieci anni di carcere che si applicano in casi molto gravi come questi.

Sarebbe uno smacco clamoroso e destinato a rimanere negli annali poiché sono davvero rari i casi di ex atleti che si immischiano in situazioni del genere. La sentenza che deciderà il futuro del campione avverrà tra fine 2023 e inizio 2024, quindi tra non molto; anche se Alves sta tentando in tutti i modi di andare incontro alla controparte, ma fin qui ha ottenuto solo risposte negative.

Dani Alves, scontro su chi paga spese di casa

Intanto, come se tutto ciò non bastasse, sta montando un’altra polemica sempre con protagonista Dani Alves, ma indirettamente perché in questo momento si trova in carcere. Chi paga le spese della sua villa durante la sua assenza? Questa domanda se l’è posta il programma televisivo Fiesta, che ha basato una delle sue ultime trasmissioni proprio sulla situazione della casa dell’ex Barcellona.

Alves, che intreccio: c'entra l'ex moglie
Alves protagonista di un altrom caso (LaPresse) – Tshot.it

E a tal proposito, non poteva non nascere una nuova spinosa polemica: da una parte l’ex moglie Dinorah Santana e dall’altra l’attuale compagna del brasiliano Joana Sanz.

Ci sono due versioni che cozzano tra di loro e che sono quindi incompatibili. Quella di Joana, secondo cui in questo momento sta pagando le spese della villa come da accordi presi col compagno. Dall’altra parte pero l’ex moglie Dinorah attacca e durante la trasmissione afferma che non è veritiera la versione della modella, in quanto “tutte le fatture relative alle spese provengono dal mio conto, Joana non ha mai pagato nessuna bolletta“.

Insomma, un caso nel caso che sta diventando sempre più spinoso poiché coinvolge lo stesso Alves, probabilmente venuto a conoscenza della lite dal carcere in cui si trova.

Impostazioni privacy