Doppio assalto dalla Premier: via un pupillo di Inzaghi

Simone Inzaghi è preoccupato per il calciomercato, l’avanzata dei club di Premier League può essere decisiva per strappare un big dell’Inter.

Il club nerazzurro dovrà difendersi dal mercato, uno dei big è corteggiato dai club inglesi. Un colpo importante nel 2024 che aumenta la preoccupazione dei tifosi soprattutto in questo momento della stagione.

Inter assalto dalla Premier
Inzaghi può perdere un big (ansa foto) – tshot.it

Il nuovo anno dell’Inter sarà incentrato sulla ricerca della conquista dello scudetto e su una rivalsa europea in primo piano. Gli obiettivi dei nerazzurri sono di prima qualità, Simone Inzaghi sa benissimo come la rosa può reggere il passo in questa stagione ma solo se rimarrà unita.

Il calciomercato ora rischia di scombinare un po’ i piani del tecnico. C’è un big che potrebbe salutare l’Inter già in anticipo. Le offerte che potrebbero arrivare sarebbero quasi impossibili da rifiutare ed i nerazzurri non hanno mai nascosto come – per la giusta cifra – nessuno dei top player sia incedibile.

Dall’Inter alla Premier, il colpo fa discutere

Le attenzioni del campionato inglese sono pressanti, i top club (alla faccia del fair play finanziario) possono continuare a spendere tanti soldi, i big italiani sono messi nel mirino da tempo. Uno su tutti sembra essere il prossimo indiziato per giocare in Premier League, la sua ascesa ha spiazzato decisamente le big che ora fanno di tutto per averlo. Come riporto l’esperto di mercato Ekrem Konur, due club di Premier su Dimarco preoccupano – e non poco – tutto l’ambiente nerazzurro che – almeno per il momento – resisterà agli assalti.

Dimarco assalto Premier
Federico Dimarco ambito in Premier League (ansa foto) – tshot.it

L’esterno sinistro è uno dei migliori interpreti moderni del ruolo, un elemento che ormai ha una sua titolarità indiscussa nell’Inter. Ha girato l’Italia in prestito e si è poi affermato come laterale mancino di grande corsa e dal tiro letale. Federico Dimarco è diventato anche il titolare della Nazionale e – in vista di Euro2024 – sa come questo possa essere il suo anno della definitiva consacrazione: spera di farla nell’Inter ma le richieste inglesi si fanno sempre più pressanti.

Club come Chelsea e Manchester United potrebbero decidere di investire tanto sull’esterno italiano, l’Inter non si accontenterebbe di meno di 70-80 milioni di euro. Cifra alta e plusvalenza più che importante, esterni come Dimarco costano tanto e difficilmente si possono trovare delle alternative sul mercato. Lo sanno i club di Premier ma anche i nerazzurri: Carlos Augusto dà già delle buone garanzie ma non sarà mai il preferito dei tifosi come Dimarco, un laterale imprendibile che si è imposto con merito nella sua squadra del cuore.

Impostazioni privacy