Formula 1, terribile incidente nei pressi del circuito: c’è una vittima

Giungono immagini terribili dagli Stati Uniti: c’è stata una vittima nelle vicinanze del noto circuito di Formula 1

Notizie terribili giungono dagli Stati Uniti. Non c’è stato niente da fare per un uomo, è morto nei pressi di un noto circuito di Formula 1 a causa delle ferite riportate dopo aver perso il controllo della sua vettura. Inutili i soccorsi che, giunti nel luogo dell’incidente, non hanno potuto fare altro che comunicarne il decesso.

Terribile incidente negli Usa, morto un uomo
Terribile incidente vicino al circuito di F1 (Ansa) – Tshot.it

La notizia ha fatto subito il giro del mondo e ha interessato molto gli appassionati di Formula 1, non nuovi purtroppo a notizie tragiche come questa. La polizia sta indagando assieme alle altre autorità territoriali competenti, ma non sono poche le difficoltà per capire non solo le dinamiche dell’incidente, ma anche la stessa identità dell’uomo.

L’unica cosa certa è che l’incidente sia avvenuto vicino all’Miami International Autodrome, circuito ubicato nei pressi dell’autostrada di Miami Gardens.

Miami, incidente vicino al circuito di F1: morto automobilista

Un uomo è morto a seguito dell’impatto mortale della sua vettura, una Dodge Coupé grigia, che è uscita dal rettilineo dell’autostrada, – in direzione sud verso la Northwest 199th Street (strada nota ai residenti anche con il nome di Dan Marino Boulevard) – per poi schiantarsi violentemente contro una barriera di cemento.

Sulle dinamiche dell’incidente stanno indagando gli agenti del Florida Highway Patrol, i quali fin qui non hanno trovato molti indizi sulle reali dinamiche della folle corsa. Una delle ipotesi più accreditate è che l’uomo in questione abbia perso il controllo dell’auto per l’euforia provocata da droghe o sostanze stupefacenti. Altri invece pensano che abbia semplicemente perso il controllo della vettura per essersi distratto durante la guida.

Incidente a Miami, morto un uomo
Incidente vicino al circuito di Miami (Foto LaPresse) – Tshot.it

L’incidente è stato talmente violento che l’uomo è letteralmente fuoriuscito dall’abitacolo, riportando nell’immediato ferite profonde e incurabili. I medici soccorritori, in contemporanea con i vigili del fuoco, sono arrivati subito nel luogo dell’impatto, ma non hanno potuto fare niente per rianimarlo o portarlo in ospedale.

Una vera e propria tragedia insomma che sta avendo un grande risalto negli States, e in particolare nella città di Miami, sede appunto del Gran Premio degli Stati Uniti. Manca infatti meno di un mese all’inizio del prossimo mondiale e la città della Florida accoglierà i piloti di Formula 1 il prossimo 5 maggio 2024. A trionfare nelle scorse due edizioni è stato il campione del mondo Max Verstappen.

Impostazioni privacy