Hamilton avvisato: pericolo Leclerc

Lewis Hamilton resta al centro dell’attenzione nel mondo dei motori ed è ora dovrà anche tenere d’occhio Charles Leclerc.

Il passaggio di Hamilton alla Ferrari resta un argomento caldo in Formula 1. Il pilota inglese ha ricevuto dei consigli particolari per il prossimo futuro: dovrà tenere alta la guardia.

Hamilton avvisato riguardo Leclerc
Hamilton è sempre il personaggio più attenzionato (ansa foto) – tshot.it

La stagione motoristica incomincerà tra qualche settimana, Lewis Hamilton lotterà ancora con la Mercedes prima del passaggio in Ferrari. Il campione inglese, intanto, cercherà di sbloccarsi e arrivare al massimo della forma, il primo obiettivo è di tornare alla vittoria: Hamilton non raggiunge il gradino più alto del podio dal dicembre 2021, quando vinse il Gp d’Arabia.

Il sette volte campione del mondo dovrà anche fare attenzione al suo futuro compagno di squadra, Charles Leclerc. Il consiglio arrivato ad Hamilton pone così un problema in più per la prossima convivenza in Ferrari.

Hamilton e Leclerc, c’è un aspetto che spiazza tutti

Lewis Hamilton nel 2025 cambierà squadra e partner. Al momento lotta in Mercedes insieme a George Russell, passando alla Rossa si confronterà un altro compagno: Charles Leclerc, fresco di rinnovo con la Ferrari e combattivo come non mai. Come sottolineato dall’ex pilota David Coulthard, Hamilton dovrà fare attenzione a Leclerc, il monegasco non sarà di certo la seconda guida, e non farà da gregario al campione inglese.

Hamilton contrasti con Leclerc
Il pilota della Ferrari non partirà come riserva (ansa foto) – tshot.it

Nel podcast “Formula for Success”, Coulthard ha messo in guardia il fuoriclasse inglese. L’ex driver della McLaren sa benissimo come due campioni in un team possono, a volte, generare problemi. A fine anni novanta proprio Coulthard si adattò a fare il secondo di Mika Hakkinen e quindi sa che stare al fianco di un leader in una scuderia non è proprio semplice.

Coulthard ha lanciato la volata a Leclerc:Hamilton deve stare attento, credo che troverà il monegasco in una delle sue più grandi stagioni. Leclerc è un campione che attende la consacrazione”. Il duello interno nel 2025 quasi incuriosisce più di quello che si terrà in pista a breve, Leclerc dovrà dimostrare di essere cresciuto e pronto a vincere il mondiale già partendo dai prossimi appuntamenti motoristici.

Coulthard, nel sottolineare le qualità di Leclerc, ha comunque applaudito alla scelta della Ferrari e, con un po’ di lavoro collettivo in più, la mossa potrebbe dare benefici a entrambi i piloti. Leclerc avrebbe al suo fianco un campione del mondo e potrebbe rubarne i segreti in pista, dall’altra parte Hamilton sarebbe stimolato dal confronto con un compagno non certo intenzionato a recitare un ruolo di secondo piano.

Impostazioni privacy