Ibra batte il primo colpo: lo manda Lewandowski

Zlatan Ibrahimovic vuole dare una scossa al mercato, un colpo importante è in programma per il Milan del futuro.

Lo svedese Ibrahimovic sta chiedendo così consiglio a un altro grande bomber come Robert Lewandowski. La punta del Barcellona potrebbe essere il primo “sponsor” per un talento che aumenterà la qualità dei rossoneri nella prossima stagione.

Ibrahimovic compra big al Milan
Zlatan Ibrahimovic decisivo sul mercato (ansa foto) – tshot.it

Il Milan del futuro è già in costruzione, questa stagione servirà un po’ anche per stabilire delle gerarchie all’interno della rosa e valutare come effettuare dei nuovi innesti. Zlatan Ibrahimovic avrà un suo peso specifico nella conferma o meno dei giocatori, partendo dai calciatori rossoneri più discussi.

Leao sarà il prezzo pregiato, dal 5 al 15 luglio chi vorrà comprarlo dovrà versare la clausola di 175 milioni di euro, il Psg potrebbe fare incassare al Milan una maxi plusvalenza. Denaro utilissimo per il bilancio e anche per proiettarsi nella prossima stagione con fiducia, una insolita sinergia Ibra-Lewandowski permetterà ai rossoneri di ottenere un talento di grandi prospettive.

Ibra è sicuro, il Milan pronto al colpaccio

Escludiamo intanto l’arrivo dello stesso Lewandowski in rossonero, come già dimostrato contro il Napoli è il leader offensivo su cui si aggrappa il Barcellona e con un ingaggio assolutamente fuori dai parametri del Milan. C’è però un altro polacco che interessa, in questo caso i consigli della punta e l’interesse di Ibra convergono su un profilo interessante: Sebastian Szymanski al Milan è l’ultima opzione per i rossoneri.

Nuovo colpo per il Milan
Il polacco Szymanski pronto per il Milan (instagram) – tshot.it

È un talento emergente che sta facendo benissimo al Fenerbahce, con i turchi ha trovato una maturità importante in campo. Tra campionato e coppe europee ha segnano 12 gol e fornito 14 assist, è un centrocampista che vede la porta come pochi in Europa e ha un prezzo ancora molto accessibile. I turchi lo hanno prelevato la scorsa estate dalla Dinamo Mosca quasi a prezzo di saldo (per otto mln di euro) e potrebbero rivenderlo a 20 mln, un affare che il Milan sta fiutando da tempo.

I rossoneri sono interessati a Szymanski, un elemento in grado di coprire più ruoli in campo. Il top player del Fenerbahce potrebbe giocare da centrocampista interno, ma anche da fantasista nonché come esterno offensivo sulla destra. È un calciatore non prestante dal punto di vista fisico, ma compensa la mancanza di muscoli con scatti molto rapidi e una imprevedibilità in campo che fa ammattire le difese avversarie. Il Milan è in pole per Szymanski, la mancata qualificazione della Polonia ad Euro 2024 consentirà ai rossoneri di lavorare senza il pericolo di un’asta intorno al calciatore per l’estate.

Impostazioni privacy