Juventus, che sgarbo di Sarri: se lo porta alla Lazio

Maurizio Sarri entra deciso anche nelle scelte di mercato della Lazio, portando via alla Juventus un elemento di grande talento.

La Lazio del futuro punterà su calciatori di forte impatto, un bianconero sembra l’ideale per rilanciare il gioco di Sarri. Il tecnico valuta così un nuovo innesto per aumentare la qualità del gruppo a Formello.

Dalla Juve alla Lazio, Sarri vuole un bianconero
Sarri punta un big della Juve (ansa foto) – tshot.it

Le big guardano già in direzione estiva sul mercato, tanti saranno i cambiamenti per la Lazio di Maurizio Sarri. Il tecnico vorrà cambiare volto alla squadra, inserendo giovani di qualità nonché dei top player in grado di fare la differenza sia in Serie A che in Europa.

Un obiettivo di mercato principale è stato individuato in casa Juve, Sarri valuta un bianconero per la prossima stagione. Non sarà semplice strapparlo a Giuntoli, ma le indicazioni del mister stanno convincendo la dirigenza biancoceleste sulla necessità di chiudere quanto prima la trattativa. Per caratteristiche tecniche e tattiche, c’è un elemento, ideale per il 4-3-3, che potrebbe spiccare il volo proprio giocando all’OIlimpico.

Dalla Juve alla Lazio, un colpaccio Sarri

La società capitolina valuterà quest’affare, i bianconeri non chiudono alla cessione di uno dei loro gioielli. Cristiano Giuntoli incasserebbe una ventina di milioni di euro: sarebbe una plusvalenza preziosa per un bilancio economico, come quello juventino, che resta comunque in attesa di concreti miglioramenti. Lotito è pronto così ad accontentare il suo tecnico: Iling Junior dalla Juventus alla Lazio sarebbe un colpo importante.

Dalla Juve alla Lazio, Sarri vuole un bianconero
Iling nome nuovo per la Lazio (LaPresse) – tshot.it

Il giovane inglese sta scalando posizioni nel gradimento, è un calciatore che ha già dimostrato le sue qualità ma in questa stagione non è un titolarissimo nella rosa di Max Allegri. Il classe 2003 è spesso invocato in campo dai tifosi e dà il meglio di sé soprattutto a gara in corso, quando aggredisce gli spazi e le sue cavalcate sulla fascia mancina sono spesso imprendibili.

Guardando le statistiche, Iling in questa stagione ha giocato dodici gare con una rete in Serie A, per un totale di 260 minuti in maglia bianconera. I numeri risicati si evidenziano nelle ultime quattro partite di campionato: Iling ha totalizzato solo 36 minuti ed è rimasto in panchina contro l’Inter. In Serie A non ha mai disputato più di un tempo in campo, Allegri sta facendo altre scelte e tutto ciò sarà valutato per il futuro.

Con il contratto in scadenza a giugno 2025, Iling sta facendo le sue valutazioni prima di un eventuale rinnovo, l’inglese chiederà maggiori garanzie altrimenti sarà pronto per cambiare aria. La Lazio sembra essere in pole per averlo rispetto all’Atalanta: Iling in mano a Sarri potrebbe diventare un calciatore davvero determinante e sostituire, magari, proprio Felipe Anderson, diretto a Torino ma a costo zero.

Impostazioni privacy