Juventus, non è ancora fatta: vuole delle garanzie

Ha fatto sapere alla Vecchia Signora di arrivare a Torino se verranno rispettate certe garanzie tecniche: non è ancora fatta

La Juventus ha oramai in mente solo il prossimo calciomercato invernale, i dirigenti che si occupano delle trattative devono dare un piccolo ritocco a una squadra che fin qui, numeri alla mano, ha sorpreso tutti per solidità e continuità di risultati.

Calciomercato Juventus, affare a rischio
Juve, le richieste non sono state soddisfate (LaPresse) – tshot.it

Massimiliano Allegri può ritenersi soddisfatto, ma è consapevole che per tenere testa all’Inter dovrà sistemare il reparto di centrocampo, che si è dimostrato essere quello meno performante a livello realizzativo. Se i nerazzurri infatti hanno contato sulle reti dei vari Barella, Calhanoglu e Mkhytarian, la Juve ha visto segnare i propri centrocampisti in rare occasioni (i pochi esempi che vengono in mente sono le reti di Locatelli e Miretti rispettivamente contro Milan e Fiorentina).

Tutti gli indizi fin qui raccolti fanno capire che sarà quello il reparto che sarà ritoccato in maniera evidente. Uno dei nomi più frequentemente accostati alla Juventus, tuttavia, chiede ancora tempo e garanzie prima di accettare l’offerta.

Juventus: Phillips chiede tempo, ma l’affare sembra certo

Ci sono tutti i presupposti affinché l’affare corra spedito e la Juve abbracci finalmente quel rinforzo in mezzo al campo tanto desiderato. Kalvin Phillips è un obiettivo concreto e a questo punto una grande occasione di mercato, considerando la rottura palese che ha avuto con Pep Guardiola, paradossalmente colui che lo volle a tutti i costi un estate fa proprio perché stregato dalla sua qualità complessiva mostrata agli ordini di Marcelo Bielsa al Leeds.

Juve, le richieste Phillips
Phillips chiede minuti e garanzie tecniche (LaPresse) – Tshot.it

Oggi quel momento di euforia è passato e Phillips naviga nell’incertezza, tanto che non ha più speranze di avere minuti a disposizione nel corso dei prossimi mesi: ecco perché l’opzione Juve è passata da essere una semplice indiscrezione a una proposta di mercato seria.

Dall’Inghilterra, il Daily Telegraph parla dell’affare Phillips puntualizzando che l’inglese, desideroso anche di rientrare nel giro della Nazionale in vista degli Europei di Germania 2024, abbia accolto con positività le richieste della Juventus. Tuttavia, alla Vecchia Signora chiede garanzie perlopiù tecniche: sarebbe disposto ad accettare a patto che abbia un ruolo centrale in mezzo al campo, magari proprio davanti alla difesa, ruolo in questo momento occupato da Locatelli.

Phillips attende risposte dall’Italia ma intanto ha in mente anche altre proposte, e ciò dimostra quanto questo affare sia fin troppo volubile e dipendente dalle circostanze: anche il Newcastle di Eddie Howe, altra squadra con l’infermeria piena, avrebbe chiesto ai Citisenz il classe ’95 di Leeds.

Impostazioni privacy