La star ricorda Vialli e tutti si commuovono: discorso toccante

A poco più di un anno dalla sua scomparsa, Gianluca Vialli resta sempre nel cuore degli italiani e una grande star lo ha ricordato.

Un pensiero dedicato a Gianluca Vialli commuove così i tifosi italiani, la figura dell’ex attaccante italiano resta un punto di riferimento anche al di là del mondo sportivo.

Ricordo toccante per Vialli
Gianluca Vialli nel cuore degli italiani (LaPresse) – tshot.it

Il mondo del calcio mostra ancora oggi tanta commozione nel ricordare Gianluca Vialli, scomparso nel gennaio 2023 e rimasto sempre nel cuore di tutti. L’ex attaccante è stato protagonista in campo, compiendo imprese sportive davvero speciali con lo scudetto della Sampdoria e la Champions League vinta con la Juve, ma è stata soprattutto la sua umanità a renderlo speciale.

La battaglia alla sua malattia ha dato forza e coraggio e quanti erano nelle sue stesse condizioni, Vialli ha dimostrato come si possa lanciare esempi positivi senza mollare mai. Non è un caso come, proprio in questi ultimi giorni, oltre il ricordo degli sportivi è arrivato il toccante messaggio di una star della musica, che è diventato subito virale.

Dalla musica al calcio, il ricordo di Vialli

Gianluca Vialli è tornato al centro dell’attenzione proprio in questi giorni, un’intervista realizzata dalla Gazzetta dello Sport a uno dei migliori interpreti del pop italiano ne rimarca quanto fatto in questi anni. L’ex attaccante non era solo un idolo in campo ma anche un uomo capace di farsi stimare per le sue qualità umane, che erano eccezionali. Eros Ramazzotti ha ricordato Gianluca Vialli, il cantante romano ha ricordato con trasporto l’ex centravanti.

Ramazzotti ricorda Gianluca Vialli
Eros Ramazzotti reduce dall’ospitata al festival di Sanremo (ansa foto) – tshot.it

Il musicista, dopo aver dedicato all’ex bomber i suoi concerti, ha ricordato la figura di Vialli anche nell’intervista: “Mi manca Gianluca, a lui penso tanto. Era un amico, un grande calciatore e un uomo ancora migliore”. Eros Ramazzotti, parlando del tifo per la Juventus, ha avuto un riguardo particolare per l’ex calciatore, il legame d’affetto era solido nel corso del tempo.

Il cantante vedeva spesso dal vivo Vialli e ha festeggiato la Champions League conquistata proprio nella sua Roma nel 1996, l’ex attaccante contraccambiava partecipando ai concerti dal vivo. Ramazzotti e Vialli sono stati due idoli a partire da metà degli anni ottanta, la loro carriera è maturata quasi in parallelo.

Il cantante ha conquistato la platea prima vincendo il festival di Sanremo quarant’anni fa nella categoria delle ‘Nuove Proposte’ nel 1984 e poi proseguendo un percorso di crescita incredibile, con oltre sessanta milioni di dischi venduti in tutto il mondo. In quegli anni, un giovane Gianluca Vialli si affacciava al calcio professionistico con i primi passi nella Cremonese per poi diventare decisivo con Sampdoria, Juve e Chelsea.

Impostazioni privacy