L’annuncio è di quelli pesanti: “Come Schumacher”

Il nome di Michael Schumacher apre sempre ricordi importanti nei tifosi della Ferrari: si è aperto un confronto ben gradito in queste ultime ore.

Il ricordo di Schumacher nella Formula 1 resta sempre importante, un campione come il tedesco non si dimentica così facilmente. Michael sta lottando nella vita quotidiana per migliorare la sua situazione, mentre in F1 spunta ora un paragone davvero interessante.

Hamilton come Michael Schumacher
L’ex pilota della Ferrari, Michael Schumacher (ansa foto) – tshot.it

Michael Schumacher ha fatto la storia in F1, è stato uno dei piloti più vincenti e anche tra i più amati dai tifosi. Gli appassionati sperano di poter ricevere ben presto notizie più confortanti sul suo stato di salute. Si sa poco delle vere condizioni del tedesco, la cui privacy è stata ben difesa nel corso degli ultimi dieci anni.

Tra le poche news, è emerso come a fine estate 2024 parteciperà al matrimonio della figlia Gina a Maiorca ma sarà osservato sempre da uno staff medico. Schumacher non tornerà nei paddock, lì dove si rinnoverà la sfida in questa stagione. La presentazione delle vetture è già l’antipasto per la stagione 2024, un grande ex del passato ha trovato il pilota che più somiglia a Schumacher per il suo percorso.

Berger non ha dubbi, arriva il paragone illustre

L’ex pilota austriaco della Ferrari Gherard Berger è intervenuto recentemente ai microfoni di Gazzetta per fare un primo pronostico sul campionato ormai in partenza. Ha corso per sei stagioni con la Rossa e conosce benissimo le pressioni di un ambiente che ora vuole tornare alla vittoria dopo un lungo digiuno. Per fare ciò, la scuderia di Maranello ha messo le mani avanti per il futuro, con una mossa apprezzata proprio da Berger: “Hamilton può fare lo stesso percorso di Schumacher

Hamilton come Michael Schumacher
Lewis Hamilton può entusiasmare come Schumacher (ansa foto) – tshot.i

Un augurio che rende felici i tifosi della Ferrari, l’inglese arriverà nel 2025 a quarant’anni e con già sette titoli mondiali vinti. Ha lo stesso palmares iridato di Schumacher, che però ne vinse cinque proprio guidando una Rossa dopo i due con la Benetton. Berger si augura che Hamilton possa avere la sua stessa incisività in pista, la fiducia dell’ex pilota è evidente: “Hamilton può aprire un ciclo come Schumacher, vincere un Mondiale con la Ferrari avrebbe per lui un valore davvero speciale, arriverà al momento giusto”.

I tifosi della Ferrari sono impazienti, ma ci sarà ancora tutta una stagione da disputare in pista. È stata presentata la SF-24 come il nuovo modello della Rossa, che avrà ben il 95% di modifiche per le componenti rispetto alla vettura della scorsa stagione: non si distaccherà molto rispetto alla macchina che avrà in mano Hamilton. Il conto alla rovescia è partito, il dibattito su Hamilton grande come Schumacher aumenterà nei prossimi mesi.

Impostazioni privacy