Leclerc già spodestato da Hamilton: hanno messo nero su bianco

Charles Leclerc ha già qualche motivo per preoccuparsi, l’arrivo di Lewis Hamilton potrebbe stravolgere anche il suo futuro.

L’ingresso di Hamilton in Ferrari nel 2025 è stato il colpo di mercato inatteso per i tifosi. La Ferrari ripartirà dalla prossima stagione aggiungendo tanta esperienza, Charles Leclerc dovrà valutare per bene cosa fare con la scuderia di Maranello.

Leclerc superato da Hamilton
Primi problemi per Charles Leclerc (ansa foto) – tshot.it

Il grande colpo è stato piazzato con tanta sorpresa ed entusiasmo. Lewis Hamilton sarà almeno per due stagioni in rosso, l’accordo dell’inglese con la Ferrari ha scatenato tutti gli appassionati. L’inglese guiderà la Rossa dalla stagione 2025 con un maxi ingaggio da 50 mln di euro annui, che potrebbe essere raddoppiato considerando bonus e sponsor vari.

Charles Leclerc, invece, aveva rinnovato qualche settimana fa il suo accordo. Il monegasco era passato da 25 a 30 mln di euro il suo ingaggio firmando un accordo pluriennale. L’annuncio su Hamilton però sta cambiando un po’ le carte in tavola, il giovane pilota ha qualche motivo in più preoccuparsi.

Primo problema in Ferrari, cosa sta accadendo

Tra meno di un mese si tornerà a correre in pista, in Bahrain Leclerc guiderà la Ferrari e sfiderà proprio Hamilton nella sua ultima stagione in Mercedes. Due avversari che promettono scintille prima di ritrovarsi con la Rossa e c’è un dato particolare che sta emergendo in queste ultime ore. I bookmakers hanno stilato una quota abbastanza particolare: Hamilton farà più punti di Leclerc nel 2025, questa situazione ha una quota più bassa rispetto al contrario secondo le agenzie inglesi, che dunque vedono favorito l’inglese.

Problema Hamilton Leclerc Ferrari
Lewis Hamilton favorito su Leclerc (ansa foto) – tshot.it

Hamilton con il suo carisma e la sua esperienza potrebbe imporsi come prima guida della Ferrari, relegando così Leclerc in seconda fila. Un bel problema per il monegasco che intanto, dovrà dimostrare tutto il suo talento già partendo nella stagione che inizierà a marzo: fare più punti e vincere più gare di Hamilton sarebbe il modo per scacciare via qualche problema di troppo.

Le aspettative su Hamilton resteranno sempre alte, le quote inglesi lo vedono favorito in questo confronto futuro con Leclerc con una prospettiva 2/5 (l’equivalente di 1.40). Al contrario, è di parere opposto invece chi quota la F1 in Italia almeno più sull’immediato. Prendendo ad esempio le quote di Snai, il pilota ferrarista nel 2024 è favorito nella vittoria del mondiale a 12 contro la quota stabilita per Hamilton a 15. Numeri che sottolineano comunque l’azzardo delle quote, considerando come il quarto titolo mondiale di Verstappen sia dato a 1.30 e il suo diretto inseguitore sarebbe Norris a 10.

Impostazioni privacy