Lutto drammatico nello sport: si spegne a 23 anni

Un incredibile lutto colpisce il mondo dello sport. La scomparsa è avvenuta in allenamento e non c’è stato nulla da fare

L’addio all’atleta a 23 anni è un duro colpo per i tifosi, la conferma della sua scomparsa è arrivata nelle scorse ore con un toccante messaggio del suo club.

Addio a 23 anni
Una tragica scomparsa turba i tifosi (Foto LaPresse) – tshot.it

Il mondo dello sport è nuovamente in lutto. Gli sportivi nelle scorse ore si sono commossi per la scomparsa di una bandiera come Gigi Riva, le lacrime continuano anche per la perdita di una giovane atleta. Una perdita che ha lasciato tutti senza fiato, il malore che l’ha colpita durante un allenamento le è stato fatale.

Nonostante l’arrivo dei soccorsi, le condizioni di salute erano apparse subito gravi. Dopo qualche giorno di ricovero, però, non c’è stato nulla da fare e i medici hanno potuto solamente constatare il decesso dell’atleta. A 23 anni è scomparsa una bandiera come Alba Cebrian Chiva, il malore avuto nella pista d’atletica a Castellon le è stato fatale.

Addio ad Alba Cebrian, Spagna sotto shock

La perdita della giovane sprinter ha lasciato un grande vuoto e un senso di sgomento nel mondo sportivo. L’atleta si era allenata come sempre in pista e nulla lasciava presagire alla tragedia che sarebbe avvenuta. Il malore l’ha colpita cinque giorni fa, svenendo direttamente in allenamento e con la corsa immediata in ospedale. Dopo qualche giorno di attesa è arrivata la peggiore delle notizie, comunicata direttamente dalla sua società. Alba Cebrian è scomparsa a 23 anni, i messaggi di cordoglio arrivano sul profilo del team.

Lutto drammatico in Spagna
L’atletica in lutto per l’addio al Alba Cebrian (Foto Instagram) – tshot.it

Il club dell’Atletica Celtiberas ha così annunciato tra le lacrime la triste notizia, postando una foto dell’atleta e dichiarando come la scomparsa rappresenti un momento devastante per tutti. Il cordoglio è arrivato anche dalle altre società di atletica per Alba Cebrian, che frequentava varie piste oltre quella di Castellon, nonché dalla stessa federazione spagnola: sono momenti di lutto che accomunano tutto lo sport iberico.

La scomparsa della mezzofondista è un duro colpo per il settore sportivo in Spagna, nulla lasciava presagire a una tragedia del genere. Si indagherà a fondo per scoprire quale sia stato il motivo scatenante della morte, Alba Cebrian sarà ricordata come un’atleta vincente e determinante. Era una specialista nei 3.000 ostacoli e aveva vinto diversi incontri nel campionato a squadre. Aveva corso anche nei 1500 metri ed era una specialista nelle gare di corsa in montagna. I suoi scatti la resero famosa insieme alla sua vitalità, i tifosi spagnoli ora la ricordano con un particolare affetto.

Impostazioni privacy