Marc Marquez nei guai, il problema è molto serio

L’inizio della stagione in Moto Gp riporta all’attenzione Marc Marquez, la mossa dello spagnolo fa preoccupare gli appassionati.

C’è un problema da rilevare per Marc Marquez a poche settimane dall’inizio della nuova stagione. La Moto Gp potrebbe vivere un nuovo colpo di scena.

Problema per Marc Marquez
Lo spagnolo Marquez atteso in Moto Gp (ansa foto) – tshot.it

Marc Marquez è ormai abituato a prendersi la scena. Nei mesi scorsi è stato un protagonista abbastanza discusso, ha lasciato dopo undici stagioni la Honda per accasarsi alla Ducati Gresini, il team italiano lo ha subito accolto benissimo.

La curiosità dei tifosi sarà quella di capire, innanzitutto, se lo spagnolo è quello di un tempo. Gli otto titoli mondiali conquistati in passato ne fanno sempre un avversario temibile, potrebbe essere l’outsider nella lotta al vertice tra Jorge Martin e Pecco Bagnaia. Le giornate di test stanno evidenziando i primi tempi della moto ma un dettaglio di non poco conto sta emergendo.

Marquez lo confessa a Bagnaia, shock per i tifosi

Il pilota spagnolo si è confidato recentemente con l’attuale campione del mondo, il dialogo è stato ripreso e pubblicato on line. Una discussione che è al centro dell’attenzione in Moto Gp, Marc Marquez è sempre stato un pilota schietto sia davanti alle telecamere nonché nei paddock. La rivelazione a Bagnaia comunque sorprende in questo momento della stagione, il 30enne spagnolo ha ammesso le difficoltà della Ducati Gresini.

Marquez confessione a Bagnaia
Marc Marquez in sella alla Ducati Gresini (ansa foto) – tshot.it

Marquez ha manifestato i primi problemi in sella alla Gresini, aveva lodato il lavoro dei meccanici nelle scorse settimane ma alla lunga stanno emergendo delle difficoltà. Nel dialogo con Bagnaia, dopo i primi test, ha confessato come non riesce a tirare fuori il massimo dalla sua moto, ciò potrebbe penalizzarlo nel giro secco in qualifica nonché nella tenuta durante i prossimi Gp.

Un problema che è stato ascoltato da Bagnaia, campione del mondo e lanciatissimo invece con la sua nuova Ducati ufficiale, i tempi registrati nelle prove dall’italiano fanno già sognare gli appassionati. Marquez ha spiegato in maniera tecnica quanto accaduto a Bagnaia: “Devo capire come fare il time attack. Con la Honda dovevi entrare in curva ed accelerare molto presto, in questo caso con la Gresini è un po’ diverso”.

Bagnaia ha consolato Marquez, l’amalgama arriverà nel corso delle prossime settimane ed è emersa anche un’altra differenza che conferma, inoltre, come era cambiata la Honda. Bagnaia gli aveva fatto notare come con la moto giapponese Marquez sembrava più veloce nei cambi di direzione, mentre lo spagnolo gli ha confermato come tutto ciò già non accadeva con l’ultimo step aerodinamico.

Impostazioni privacy