Milan, colpo semi sconosciuto: 12 gol e 14 assist, ma non fa l’attaccante

Il Milan punta su una soluzione alternativa per rinforzarsi, un uomo gol potrebbe aumentare la qualità della squadra rossonera.

Il mercato del Milan si muove alla ricerca di talenti promettenti, cercando di anticipare la concorrenza degli altri top club. Un profilo particolarmente apprezzato in zona gol potrebbe ridare slancio alla squadra rossonera.

Milan compra semi sconosciuto
I rossoneri puntano su un talento (LaPresse) – tshot.it

La costruzione di un nuovo Milan è già nella mente della dirigenza, che vorrà tornare a recitare un ruolo da protagonista in Italia e in Europa. Tutta la rosa è un po’ sotto osservazione e sono già tanti i profili osservati per il futuro, i colpi dovranno essere sostenibili per il bilancio per garantire continuità in futuro senza troppi rischi.

In particolare, c’è un nuovo potenziale top player che piace per intensità e qualità sotto rete. I numeri stagionali sono importanti, un mancino di qualità arricchirà il centrocampo: 12 gol e 14 assist fra campionato e coppe europee ne confermano l’ottimo momento di forma. Il Milan potrebbe superare una concorrenza in crescita e bruciare tutti sul tempo.

Milan deciso, arriva un mancino di qualità

I colpi visti in campo in questa stagione ne confermano la qualità, si sta confermando come uno dei migliori prospetti per il futuro. Il Milan ha aumentato l’interesse nei suoi confronti e, come riportano i media esteri, potrebbe chiudere il colpo in largo anticipo. Il Milan punta Szymanski del Fenerbahce, centrocampista polacco visto anche ai mondiali di Qatar 2022.

Milan compra centrocampista polacco
Sebastian Szymanski nome nuovo per il Milan (LaPresse) – tshot.it

Il centrocampista classe 1999 è uno dei migliori calciatori nel torneo turco e sta dimostrando tutto il suo potenziale, diventando un trascinatore nella squadra di Bonucci e Dzeko. L’arrivo in Serie A sarebbe consigliato proprio da chi è stato a lungo protagonista nel nostro campionato, così come dai tanti suoi compagni di nazionale che giocano in Italia.

Szymanski potrebbe trovare la dimensione ideale proprio a Milano e diventare un top player, è un calciatore che può giocare da trequartista e come mezzala, adattandosi inoltre molto bene sulla zona destra del campo. Non è un colosso fisico (è alto 1mt e 74 cm) ma sa compensare tutto ciò con una tecnica di primo livello.

Il Fenerbahce aveva rilevato il cartellino dalla Dinamo Mosca (dopo il prestito al Feyenoord) la scorsa estate per circa dieci milioni di euro e punta a ricavarne almeno il doppio. Szymanski è un calciatore bravo a giocare tra le linee, sa lottare per la squadra diventando un uomo gol importante con il vizio dell’assist, ideale per innescare le punte. Il Milan vuole superare la concorrenza delle altre big, il colpo sarebbe in linea con i parametri di una campagna acquisti sostenibile sul piano economico.

Impostazioni privacy