Nuovi contatti con la Juve: colpaccio galattico

Cristiano Giuntoli potrebbe puntare su un big del Real Madrid per la prossima stagione, i contatti sono stati già avviati.

Il mercato della Juventus per l’estate 2024 darà una scossa a tutto l’ambiente bianconero e alla Serie A. Il ritorno nelle coppe europee sarà celebrato al meglio con un top player da strappare al Real Madrid.

Colpo Juve dal Real
Giuntoli valuta un grande big per la Juve (ansa foto) – tshot.it

L’ambizione dei bianconeri sta crescendo nel corso del tempo. Il piazzamento in Champions League per la prossima stagione sembra molto probabile, Cristiano Giuntoli sta già lavorando per rinforzare la Juve al meglio e aggiungere esperienza internazionale al gruppo.

Un colpo dal Real Madrid sarebbe il massimo per la squadra bianconera, si punta su un campione per guidare la nuova Juve del futuro. Un leader di peso è corteggiato da Giuntoli, il suo arrivo in Italia sarebbe atteso dai tifosi davvero con grande trepidazione.

Dal Real alla Juve, il colpo è pazzesco

I bianconeri vogliono aggiungere qualità ed esperienza, il reparto di centrocampo è il maggiormente osservato. Servirà almeno un altro top player, tante sono le idee e spesso molto onerose, come nel caso di Koopmeiners, che andrà via dall’Atalanta per non meno di cinquanta milioni. C’è, invece, un’opzione ancor più economica, in grado di fornire una maggiore esperienza europea: Toni Kross dal Real alla Juve torna un argomento di moda.

La Juve l'avrà dal Real
Il tedesco Toni Kroos torna in ballo (ansa foto) – tshot.it

I dettagli di questa trattativa sono svelati dal conduttore di 90° minuto, Paolo Paganini. Il giornalista di Rai Sport aveva già annunciato in passato il nascere di questa trattativa e c’è stato un passo in avanti da registrare: “Nuovi contatti e un nuovo incontro tra il manager di Ton Kroos, Volker Struth, e la Juventus. La segnalazione mi arriva da Montecarlo. Come si dice: se sono rose fioriranno”.

Il tweet fa discutere i tifosi, c’è una curiosità interessante da sottolineare: Giuntoli era presente all’ultima serata del festival di Sanremo, una delle città italiane proprio più vicine a Montecarlo: guardando le mappe, le distanze sono stimate in 45 minuti. La teoria di Paganini potrebbe trovare così un indizio in più, di certo resta che Kroos è in regime di svincolo con il Real Madrid e a 34 anni potrebbe offrire ancora un grande contributo in mezzo al campo. Il tedesco, che ha lasciato anche la sua nazionale, potrebbe arrivare in Serie A per due stagioni e diventare così il leader in campo e negli spogliatoi.

Impostazioni privacy