Sarri decisivo: firma gratis con la Juve

Un intreccio di mercato coinvolge Maurizio Sarri e la Juventus. Un attaccante potrebbe arrivare in Italia a costo zero.

Un colpo importante per il futuro, Maurizio Sarri sarà decisivo all’interno di un triangolo davvero curioso da registrare sul mercato nel 2024.

Sarri decisivo: firma gratis con la Juve
Sarri dà il via all’Intreccio di mercato tra Lazio e Juventus (LaPresse) – tshot.i

La ricerca di un centravanti è ciò che accomuna un po’ tutte le big italiane, una punta in grado di segnare venti gol a stagione serve sempre in mezzo all’area. La Lazio di Sarri sa bene come in questa stagione ci sono delle difficoltà sul fronte offensivo, Immobile è a mezzo servizio e non sta rendendo come nelle precedenti stagioni in biancoceleste.

Sarri sta scoprendo Castellanos, l’ex Girona però non può accollarsi subito tutto il peso dell’attacco. Il tecnico avrà bisogno di un altro centravanti, la situazione di mercato sta portando a un intreccio particolare che coinvolge più top club.

Lazio, il bomber arriva da una big italiana

Il tecnico biancoceleste punta su un calciatore che già conosce i suoi schemi in modo da potersi inserire senza problemi in attacco. L’ipotesi per la prossima estate sta cominciando a maturare, il tecnico vorrà uno dei suoi fedelissimi dai tempi del Napoli, un calciatore che ha sempre avuto ottime medie realizzative se in forma fisica accettabile. Sarri vorrebbe Milik alla Lazio, la Juventus invece andrebbe a prelevare a costo zero il sostituto del polacco: Antony Martial in bianconero, l’attaccante francese arriverebbe gratis dal Manchester United.

Sarri decisivo per Milik
Arek Milik seguito da Sarri (LaPresse) – tshot.it

Il centravanti ex Napoli sarebbe l’uomo ideale per la Lazio, l’esperienza e la qualità non mancano per diventare il nuovo leader dei biancocelesti. Sarri ha stima di Milik, ai tempi del Napoli aveva la grande fiducia del tecnico e potrebbe riaverlo a Roma con un prezzo quasi di favore stimato sui dieci milioni di euro. La Juventus apprezza la professionalità dell’attaccante ma punterà su un altro tipo di punta se rimarranno Vlahovic e Kean, Giuntoli punterà su un parametro zero d’eccezione.

I bianconeri andranno con decisione su Anthony Martial, il francese sta lasciando il Manchester United a parametro zero. L’ingaggio del transalpino nel 2024 sarà importante per i bianconeri anche sul fronte economico e la cessione di Milik potrebbe così facilitare questa operazione. Sarri e Allegri sarebbero così più contenti. Il tecnico laziale, in caso di riconferma, avrebbe un calciatore che conosce molto bene e diventerebbe il faro per l’attacco. Allegri, invece, accoglierebbe ben volentieri Martial, la sua esperienza sarà necessaria per il ritorno della Juventus nelle coppe europee.

Impostazioni privacy